Viaggiare conoscendo le lingue: corsi di spagnolo a Bologna

Lo spagnolo, o castigliano, appartiene al gruppo della famiglia delle lingue indoeuropee ed è la terza più parlata al mondo.

Viaggiare, conoscere persone, scambiare opinioni e pareri è sempre stato il desiderio di chi ama scoprire posti nuovi, lontano da casa. Ma uno degli ostacoli può essere la lingua. Lo spagnolo, o castigliano, appartiene al gruppo della famiglia delle lingue indoeuropee ed è la terza più parlata al mondo. La precedono infatti, il cinese mandarino e l'inglese e il suo lessico è molto simile all'italiano e al portoghese.

Come scegliere un corso

Innanzitutto bisogno capire qual è il proprio grado di conoscenza della lingua per scegliere un corso: se abbiamo un'infarinatura di base, se partiamo da zero o vogliamo perfezionare la nostra scrittura o parlata. L'insegnante dovrebbe parlare esclusivamente in lingua per riuscire a farvi capire da subito lo spagnolo: non preoccupatevi, sarà loro interesse farvi capire cosa sta dicendo anche se non avete mai parlato questa lingua.

Dove si parla spagnolo

Lo spagnolo è la lingua in Argentina, Bolivia, Cile, Colombia, Costa Rica, Cuba, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras. E ancora Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Porto Rico, Uruguay, Venezuela e ovviamente Spagna, ma essendo la terza lingua più parlata al mondo è un passepartout per quasi tutto il mondo.

Dove studiare spagnolo a Bologna

Bologna è una città dove ogni anno transitano migliaia di persone e studenti, e tantissimi i corsi di lingua che università e istituti privati propogono, e stando a una ricerca Google basata sulle recensioni positive, gli utenti della rete segnalano:

La Regenta in via Volturno 

CILF | Centro Internazionale di Lingue Felsineo in via San Felice

Hispania Asociación Cultural in via Valle Scura

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia Romagna: maxi concorso per l'assunzione di 138 vigili urbani

  • Iscrizioni scuola dell’infanzia 2020/21: tutte le date e come fare

  • Università: nuovi concorsi, 150 posti tra ricercatori e docenti

  • Castel San Pietro, scuola 'Scappi': per gli alunni niente più sanzioni disciplinari ma lavori socialmente utili

  • Nasce a New York l’Italian Academic Center: formazione e ricerca promosse dall'Alma Mater di Bologna

  • Università e lavoro: mancano ingegneri, architetti, scienziati e statistici

Torna su
BolognaToday è in caricamento