Compiti per le vacanze di Natale: consigli per finirli velocemente

Come organizzarsi al meglio per godere in tutta tranquillità e in famiglia le festività

A breve partiranno le vacanze di Natale: giorni di relax e di riposo in famiglia, ma gli studenti  dovranno comunquen svolgere dei compiti. Ma come organizzarsi al meglio? Ecco una serie di utili consigli per affrontare al meglio questo fardello senza però rinunciare a divertimento e riposo.

  1. Innanzitutto evitare di svolgere i compiti negli ultimi giorni delle vacanze. Con poco tempo a disposizione si corre il rischio di svolgerli solo parzialmente ed in modo impreciso.
  2. E’ fondamentale un’attenta organizzazione, creando un programma di studio dettagliato, dividendo i compiti nei vari giorni di vacanza disponibili.
  3. Il periodo ideale per fare i compiti è nei giorni tra Natale e Capodanno e tra quest'ultimo e l'Epifania, iniziando con gli scritti per poi passare agli orali qualche giorno prima di rientrare a scuola. E’ consigliabile dedicare ai compiti solo qualche ora ogni giorno, alternando materie più complesse con altre meno impegnative.

E’ anche importante utilizzare tecniche per studiare in fretta, senza perdere tempo. Qui la nostra guida su come migliorare le tecniche di apprendimento. In particolare è importante imparare a leggere velocemente e creare mappe mentali per elaborare e sintetizzare le varie informazioni.

Non dimentichiamo le app per studiare, applicazioni per non perdere tempo e che migliorano la concentrazione.

Infine è consigliabile organizzare delle giornate di studio con i compagni di scuola, utili per ripetere le materie orali e per svolgere insieme i compiti più difficili.

Imparare a studiare: i manuali più venduti sul web

Imparare a studiare. Le tecniche di studio. Come sottolineare, prendere appunti, creare schemi e mappe, archiviare

Studiare è un gioco da ragazzi. Il metodo rivoluzionario per fare i compiti in modo efficace e veloce

Tecniche di memoria: Strategie ed esercizi per ricordare ogni cosa

Il segreto di una memoria prodigiosa. Tecniche di memorizzazione rapida

A Bologna

Se avete intenzione di mandare i vostri figli al doposcuola, a Bologna ci sono vari servizi che hanno come obiettivo il  miglioramento del rendimento scolastico e delle capacità personali attraverso l'affiancamento nello svolgimento dei compiti. Nei doposcuola infatti, sono svolte anche attività espressive e ludico-ricreative, ci si prende cura degli ambienti e del materiale utilizzato per trasmettere il valore della condivisione, aiutando i bambini e i ragazzi ad organizzare il loro spazio e a rispettare se stessi e l’ambiente in cui vivono. Come riportato nella sezione dedicata del Comune di Bologna, ecco una serie di spazi dedicati a questo servizio:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gaggio: finiti i lavori nelle scuole, pronta la piscina che si scopre in estate

  • Lavoro: le lauree più richieste nel 2020

  • San Benedetto Val di Sambro: al via il corso d'italiano per mamme

  • Appennino: nelle biblioteche torna 'Nati per leggere' per bambini 0 - 3 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento