Verso la chiusura il bando per il contributo affitto

Sono gli ultimi giorni per gli inquilini bolognesi per presentare la domanda per l'aiuto affitto.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Gli inquilini bolognesi hanno ancora una settimana di tempo per chiedere un aiuto per pagare l'affitto. Chiude infatti venerdì prossimo il bando del Comune volto ad aiutare gli inquilini privati residenti a Bologna, in possesso di regolare contratto, che pagano un canone troppo elevato rispetto al proprio reddito familiare, definito dai parametri ISE e ISEE

Il contributo affitto, che a seconda del rapporto canone/reddito potrà anche arrivare ad oltre 1000 euro, è una opportunità importante, in questi tempi di crisi, per tanti inquilini che fanno fatica a fare i conti con le spese di casa, che non devono quindi perdere l'occasione di presentare la domanda.

I sindacati inquilini, in convenzione con il Comune, danno gratuitamente assistenza ai cittadini per la compilazione e l'inoltro della domanda.

Gli interessati possono fissare un appuntamento al SUNIA chiamando i numeri 051 6087100 oppure 3405759213

(Via del Porto, 12 al mercoledì anche senza appuntamento)

Documenti in fotocopia: ISE valida, contratto d'affitto registrato, ricevuta affitto, documenti d'identità e cittadinanza.

I più letti
Torna su
BolognaToday è in caricamento