Ciclovia dei Gessi di Gaibola: in bicicletta alla scoperta della natura

La ciclovia si snoda tra un ambiente urbano e il parco caratterizzato dal gesso, boschi, piccole rupi e un ambiente fluviale

Foto archivio

Siete appassionati di passeggiate in bicicletta e amate trascorrere qualche ora lontano dal caos? Un percorso da fare è sicuramente la ciclovia dei Gessi di Gaibola, immersa nel Parco dei Gessi e Calanchi dell'Abbadessa: un itinerario non lungo, in prima collina ma con salite da non sottovalutare. La ciclovia si snoda tra un ambiente urbano e il parco caratterizzato dal gesso, boschi, piccole rupi e un ambiente fluviale: 21 chilometri in totale (con deviazione nell'Oasi fluviale del Molino Grande), un dislivello di circa 200 metri e una difficoltà di percorrenza 'media'.

Il percorso

Il percorso è raggiungibile sia dalla stazione ferroviaria di San Lazzaro che da quella di Ozzano. Dalla frazione di Pizzocalvo a San Lazzaro, con l’omonima chiesetta, si va verso sud e al primo bivio si può deviare, facoltativamente, per attraversare l’Oasi Fluviale del WWF di Molino Grande, sull’Idice.

Diversamente  si sale direttamente verso Gaibola, su un strada ben più ripida e poi sterrata, che raggiunge l’ambiente carsico dei Gessi. Costeggiate le grandi doline delle Buche di Gaibola e poi di Ronzana e dell’Inferno, si raggiunge l’asfaltata via dell’Eremo da cui si scende in breve, a destra, al fondovalle Zena. Oltrepassato il centro parco “Luigi Fantini” e la vicina Grotta del Farneto, di interesse storico-archeologico e oggi anche didattico e turistico, si raggiunge la località La Cicogna, da cui è possibile riprendere la pista ciclabile verso la stazione di San Lazzaro oppure proseguire per via Palazzetti e ritornare alla stazione di Ozzano.

Prima di intraprendere la passeggiata è bene studiare il percorso, portare  con sé una cartina, dell'acqua e un cellulare per chiamare in caso di difficoltà.

Cascate del Dardagna: spettacolo della natura nell'Appennino bolognese

Informazioni

Percorso: circa 21 chilometri

Difficoltà: media

Tempi di percorrenza: mezza giornata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

Torna su
BolognaToday è in caricamento