Coronavirus, partite di serie A e B : dove si gioca a porte chiuse o aperte

Alcune saranno senza pubblico. Ci sono anche le date dei recuperi

In vista dell'emergenza coronavirus alcune partite della prossima giornata del campionato di calcio di serie A e serie B si giocheranno a porte chiuse, senza pubblico negli stadi. In base alle disposizioni delle autorità, è stata infatti tracciata la mappa degli stadi che ospiteranno le partite a porte chiuse - in particolare Juventus-Inter, big match scudetto della prossima giornata, in programma all'Allianz Stadium di Torino - e quelle a porte aperte nei due maggiori campionati.

Serie A, dove si gioca a porte chiuse e a porte aperte

Ecco dunque il quadro definitivo della prossima giornata di serie A e di serie B, secondo quanto reso noto dalla Lega Calcio. Si giocheranno a porte chiuse, senza pubblico sugli spalti, queste partite di serie A (settima giornata del girone di ritorno):

  • Juventus-Inter, domenica 1° marzo, ore 20.45 – Allianz Stadium
  • Udinese-Fiorentina, sabato 29 febbraio, ore 18 – Dacia Arena
  • Milan-Genoa, domenica 1° marzo, ore 12.30 – San Siro
  • Parma-Spal, domenica 1° marzo, ore 15 – Tardini
  • Sassuolo-Brescia, domenica 1° marzo, ore 15 – Mapei Stadium

Si giocheranno invece a porte aperte: 

  • Lazio-Bologna, sabato 29 febbraio, ore 15 – Olimpico
  • Napoli-Torino, sabato 29 febbraio, ore 20.45 – San Paolo
  • Lecce-Atalanta, domenica 1° marzo, ore 15 – Via del Mare
  • Cagliari-Roma, domenica 1° marzo, ore 18 – Sardegna Arena
  • Sampdoria-Verona, lunedì 2 marzo, ore 20.45 – Ferraris

E ci sono anche le date dei recuperi, più alcune variazioni nelle prossime giornate:

  • Mercoledì 11 marzo 2020 (ore 15), Verona-Cagliari (recupero sesta giornata di ritorno)
  • Mercoledì 11 marzo (18:30), Torino-Parma (recupero sesta giornata di ritorno)

Variazioni ottava giornata di ritorno: 

  • Sabato 7 marzo 2020 (ore 15), Torino-Udinese 
  • Lunedì 9 marzo 2020 (ore 20:45), Lecce-Milan 

Variazioni nona giornata di ritorno:

  • Sabato 14 marzo 2020 (ore 15), Brescia-Genoa 
  • Domenica 15 marzo 2020 (15), Sassuolo-Verona

La programmazione dei recuperi di Atalanta-Sassuolo e Inter-Sampdoria sarà invece resa nota successivamente.

Serie B, dove si gioca a porte chiuse e a porte aperte

Quattro partite a porte chiuse in serie B, localizzate in Lombardia, Veneto e Liguria, secondo le disposizioni delle autorità recepite dalla Lega Serie B. Eccole nel dettaglio:

  • Entella-Crotone, venerdì 28 febbraio, ore 21 – Chiavari
  • Venezia-Cosenza, sabato 29 febbraio, ore 15 – Penzo
  • Cittadella-Cremonese, sabato 29 febbraio, ore 15 – Tombolato
  • Chievo-Livorno, sabato 29 febbraio, ore 18 – Bentegodi

Si giocheranno a porte aperte:

  • Pisa-Perugia, sabato 29 febbraio, ore 15 – Arena Garibaldi
  • Empoli-Pordenone, sabato 29 febbraio, ore 15 – Castellani
  • Benevento-Spezia, sabato 29 febbraio, ore 15 – Vigorito
  • Juve Stabia-Trapani, sabato 29 febbraio, ore 15 – Menti
  • Frosinone-Salernitana, sabato 29 febbraio, ore 18 – Stirpe
  • Pescara-Ascoli, domenica 1° marzo, ore 21 – Adriatico

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

  • Coronavirus, A Bentivoglio le maschere da snorkeling diventano respiratori e protezione per i medici

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 27 marzo: i dati, comune per comune

Torna su
BolognaToday è in caricamento