Coronavirus: come trascorrere al meglio il tempo libero in casa

Qualche consiglio per non annoiarsi, e sfruttare al meglio questo periodo

Foto archivio

Le nuove disposizioni del Governo chiedono a tutti di rimanere a casa per cercare di contrastare il dilagare del Coronavirus, attuando  norme igienico sanitarie di tutela per limitare il contagio e la diffusione del Covid 19.

Tra questa, la prima e forse la principale tra tutte è quella che ci invita ad evitare il più possibile spazi pubblici affollati ,  cercando di rimanere il piu possibile in casa. Ma cosa fare tra le mura domestiche ?

Proviamo a suggerirvi qualche attività da svolgere tper non annoiarvi e per trascorrere il tempo in modo utile e più velocemente, ingannando la noia

Studiare una lingua straniera

Quanti di voi giovani e non, avete detto almeno una volta “..se avessi tempo, vorrei studiare meglio, l’inglese, lo spagnolo, il francese ecc..ecc..”, chi per puro piacere, chi per lavoro o necessità; ecco allora l’occasione è quella giusta, magari costretti allo smartworking o alla pausa scolastica sforzata, potete occupare un paio d’ore della vostra giornata allo studio di una lingua straniera. Esistono moltissimapplicazioni, corsi online e persino piattaforme per la conversazione con docenti madrelingua. O ancora, per chi è già avanti nella comprensione di una lingua straniera, un ottimo modo per esercitarla è guardare un film o una serie tv, magari la nostra preferita, in lingua originale. Il risultato è garantito!

Dedicarsi alla lettura

Dite sempre che vorreste leggere di più, appassionarvi ad un genere letterario o magari rileggere la vostra collana preferita di libri? Questo è il momento che in tanti aspettavano per immergersi nei mondi raccontati dai nostri autori preferiti. Siete mamme e papà sempre di corsa? Ecco il tempo  da dedicare ai vostri piccoli di casa per leggerigli fiabe e storie, proprio come in passato i nostri nonni facevabo con noi.

Rivedere serie tv o trilogie

Tutti abbiamo il nostro film del cuore o la serie (fatta di interminabili stagioni) a cui ci siamo appassionati e che volentieri vorremo rivedere. Harry Potter, Il Signore degli Anelli, Matrix, James Bond sono solo alcune delle saghe cinematografiche tra cui scegliere e per un paio di sere lo spettacolo è assicurato. Se preferite invece le serie tv, c’è davvero l’imbarazzo della scelta offerto poi su tutte le piattaforme digitali o in streaming.

Pentole e fornelli

Da sempre volete provare una delle tante ricette dei libroni di cucina ricevuti dalle amiche per Natale o magari cimentarvi nel replicare uno dei manicaretti visti in uno dei tanti cooking show che spopolano in tv? Bene, pentole e fornelli vi aspettano, potreste magari scoprire una nuova passione o affinare doti già conclamate. E’ anche un’ottima occasione per provare a prepararsi in casa pane, pasta e dolci da condividere con tutta la famiglia.

Riordinare scaffali, cassetti e librerie

E’ una di quelle attività che tutti tendiamo sempre a rimandare, proprio perché non prioritaria e ammettiamolo, anche un po’ noiosa. Ma chissà che questa volta mettere in ordine non si riveli un vero e proprio esercizio fisico (si, perché è richiesto anche un bel po’ di movimento) e mentale mettendo ordine tra libri, ricevute e documenti.

Fare sport in casa

Sono diverse le attività sportive che potete praticare in casa, da pilates allo yoga o ancora a tanti esercizi aerobici per addominali e glutei; vi basterà soltanto un tappetino da palestra e magari qualche pesetto. Esistono poi tante applicazioni utili e parecchi tutoria online che mostrano che esercizi svolgere in casa, con che frequenza e in che modo così magari da essere anche in forma per la prova costume della prossima estate.

Bricolage e attività manuali

E’ il momento perfetto per sistemare un cassetto fuori binario, dedicarsi alle piante in balcone, a tutte quella attività che magari di solito trascuriamo per mancanza di tempo. Ecco allora che potremmo mettere ordine tra tutte le nostre foto e organizzarle in album e raccolte; sarà sempre bello andarle a rivedere. O ancora travasare le piante in vasi per il nostro balcone; andiamo incontro alla bella stagione e un’ottima idea è quella di organizzarsi un orticello di piante aromatiche nei vasetti del davanzale in cucina, così da utilizzarle per profumare e insaporire le nostre pietanze.

Ci sono tante attività dunque, da suggerire e da poter attuare in questi giorni dove tutti dobbiamo stare cautelati tra le nostra mura domestiche e senza alcun dubbio a giovarne sarà non soltanto la nostra salute e il bene della collettività, ma anche un ritrovato gusto per la condivisione di gesti semplici insieme ai nostri affetti più cari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 29 marzo: contagi +736, altri 99 morti

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento