Sette meraviglie della provincia di Bologna da non perdere

Se pensate a una fugace gita fuoriporta la provincia di Bologna offre diverse attrazioni suggestive. Eccone una piccola selezione

Rocchetta Mattei – Grizzana Morandi

Se pensate a una fugace gita fuoriporta la provincia di Bologna offre diverse attrazioni suggestive. Oltre alle decine di borghi e paesi caratteristici, vi sono alcuni luoghi unici. Alcuni di questi sono recntemente stati riscoperti, e sono oggi accesibili a tutti. La natura di queste destinazioni è molto varia, ma sicuramente riusciranno a colpire chi si reca a visitarli.


1. Monteveglio antica – Valsamoggia

In una delle città più note della Valsamoggia risiede questo borgo di interesse storico unico nella zona. Il borgo, un tempo fortificazione militare che nell’anno mille è stata anche al centro delle vicende canossiane, offre uno splendido panorama e affinaca a cartelli esplicativi la storia del posto anche una imponente abbazia. Sullo sfondo, un parco regionale di 900 ettari, con numerosi pecorsi tra boschi e calanchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Info: 051 6701044

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento