Lavori pubblici: dalle periferie alle scuole, il Comune ci mette 100 milioni

Oltre 100 milioni di opere solo nel 2018, mentre nel triennio 2018-2020 i fondi arrivano a 220 milioni. Ecco i lavori in programma

Oltre 100 milioni di opere nel 2018. La Giunta ha approvato il programma dei lavori pubblici che nel triennio 2018-2020 prevede fondi per 220 milioni. Già da prossimo anno 45,7 milioni di risorse verranno del Comune (12,5 milioni di mutui e 33,2 milioni provenienti da alienazioni e oneri) e 54,6 di finanziamenti di privati e altri enti. 

Ecco i lavori in programma: 

PIANO PERIFERIE. Circa 18 milioni di euro, tra cui figurano due tra gli obiettivi principali dell'operazione: la riqualificazione dell'ex parcheggio Giuriolo (8,1 milioni per trasformarlo nella nuova sede dei laboratori di restauro, delle aree didattiche, degli spazi espositivi e dell'archivio conservativo della Cineteca di Bologna) e la riqualificazione di parte del Pilastro. In quest'ultima zona della città sono concentrati interventi sulla casa e il podere di via Fantoni (1,2 milioni), sulla nuova caserma dei carabinieri (2,4 milioni), sugli orti urbani di via Salgari (1,7 milioni), sulla riqualificazione della biblioteca Luigi Spina (70.000 euro) e dell'edificio “Casa Gialla” (610.000 euro). Infine fanno parte sempre del Piano Periferie 2,3 milioni di opere di mobilità su varie zone della città. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Cose lette e rilette da almeno due anni. Situazione attuale? Sempre la stessa. Nessuno vi crede più ormai.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tra prodotti taroccati e associazioni mafiose: gli ultimi 17 mesi della Gdf a Bologna

  • Cronaca

    Centro storico: donna trovata morta in casa

  • Cronaca

    Bene confiscato alle mafie: Villa Celestina torna alla città

  • Economia

    Fatturazione elettronica, benzinai in sciopero per 24 ore

I più letti della settimana

  • FOTONOTIZIA. Alberto Angela sulla Torre degli Asinelli

  • Il nuovo bike sharing "Mobike": come funziona, i mezzi, le tariffe

  • Trovato morto l'agente immobiliare scomparso da Sasso Marconi

  • Apre la macchina mangia-bottiglie, rilascia buoni sconto per fare la spesa

  • Affitti, scenario preoccupante: 'Più domanda che offerta e prezzi alti, condivisione anche per i lavoratori'

  • Spunta un cartello in Saragozza: 'Voglio integrarmi onestamente, da oggi pulisco le strade'

Torna su
BolognaToday è in caricamento