Meteo, allerta della Protezionie civile: 'Attenzione a frane e livello fiumi'

Per le prossime 36 ore previste precipitazioni e rischio piene dei fiumi per tutto il territorio bolognese e imolese

Le temperature si stanno alzando e la neve accumulatasi nei giorni scorsi si sta sciogliendo. La Protezione civile ha perciò diramato una allerta 'gialla' per tutto il bacino di Bologna e Imola: sotto stretto controllo sono i livelli dei fiumi bolognesi, e le zone a rischio frana, movimenti di terra che già si stanno verificando.

Per le prossime 36 ore sono previste piogge sul settore centro orientale con quantitativi medi areali complessivi compresi tra 15-25 mm. Possibilità su tutto il territorio di deboli e sporadiche precipitazioni , nevose sopra i 1000-1300 m. Per la giornata di martedì 6 marzo i fenomeni di precipitazione sono previsti in forma residua, con sporadiche precipitazioni nevose sopra i 1000-1300 m. 

Le piogge potranno determinare un innalzamento dei livelli idrometrici sopra la soglia 1 degli affluenti di destra del Reno, per quanto riguarda il tratto di valle, e per i fiumi romagnoli. Si prevede un generale calo dei livelli idrometrici già dalla prima parte di martedì 6.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento