Imola: "Cerchiamo persone straordinarie per sostenere l’istituto oncologico"

I Volontari IOR rappresentano la forza e la risorsa più preziosa dell'Istituto Oncologico Romagnolo e permettono di portare avanti le sue campagne di sensibilizzazione e le iniziative rivolte al sostegno del paziente oncologico e dei suoi familiari, raggiungendo così obiettivi sempre nuovi ed importanti nella lotta contro il cancro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

I Volontari IOR rappresentano la forza e la risorsa più preziosa dell'Istituto Oncologico Romagnolo e permettono di portare avanti le sue campagne di sensibilizzazione e le iniziative rivolte al sostegno del paziente oncologico e dei suoi familiari, raggiungendo così obiettivi sempre nuovi ed importanti nella lotta contro il cancro. La neonata sede di Imola ricerca nuovi Volontari per portare idee e contributi in questa importante lotta.

Gli ambiti in cui possono operare i Volontari dello IOR sono vari e diversi gruppi collaborano in armonia tra loro per un unico obiettivo comune. Cerchiamo persone ambosessi di età compresa tra i 18 ed i 90 anni che desiderano offrire gratuitamente ad altri le proprie capacità ed una parte del proprio tempo per raggiungere nuovi grandi traguardi, sostenendo lo IOR nelle sue molteplici attività con responsabilità, dedizione e spirito di collaborazione.

I Volontari possono dare il loro apporto eccezionale in tanti modi diversi, ma tutti importanti e preziosi. In particolare stiamo cercando:

· Nr.3 Volontari Interni: aiutano gli impiegati negli uffici e a rotazione, assicurano l'apertura delle sedi anche al sabato mattina, collaborano alla preparazione di materiali ed oggetti per la raccolta fondi.

· Nr. 10 Volontari per Manifestazioni: partecipano e garantiscono la loro presenza nelle iniziative dello IOR sul territorio (es. mercatini natalizi, azalee per la festa della mamma, uova di Pasqua, commemorazione dei defunti ed altri eventi) sia presiedendo i banchetti, sia occupandosi della logistica.

· Nr.2 Volontari per le Esequie: su richiesta delle famiglie interessate, sono presenti ai funerali e partecipano alle esequie per raccogliere le offerte in memoria.

La Sede IOR di Imola organizza un corso di formazione sulle iniziative dell'Istituto Oncologico Romagnolo. Gli eventuali candidati possono contattare la dott.ssa Gaia Appignani responsabile della Sede IOR di Imola, sita in via Emilia 34, oppure telefonare al numero 0542/011600 oppure scrivere a imola@ior-romagna.it

I più letti
Torna su
BolognaToday è in caricamento