Cosa c’entrano salumi e social? Scoprilo!

Il culto del mangiare bene invade Facebook e Istagram

I social sono ormai parte integrante della nostra vita: li consultiamo appena alzati, diamo un’occhiata sui mezzi, mentre ci rechiamo al lavoro, li utilizziamo per tenerci aggiornati riguardo le ultime notizie, ma non si limitano a questo. Infatti, i contenuti che ci vengono proposti sono i più disparati: attualità, sport, cultura e non ultimo, il cibo! Argomento che non passa mai di moda, viene declinato in ogni sua forma: ricette, consigli, promozioni, eventi...yum! Che fame!

Anche il Gruppo Clai (Cooperativa Lavoratori Agricoli Imolesi) non è da meno; cooperativa attiva sul mercato nazionale e internazionale, produttrice di carne 100% italiana che arriva da suini nati e allevati in Italia attraverso una filiera integrata di proprietà, opera sia nel settore dei salumi sia in quello delle carni fresche bovine e suine, con una filiera formata da soci lavoratori e da soci allevatori. Oltre alla grande cura che presta nel preparare i propri prodotti, è anche attenta a mantenersi social e al passo coi tempi, organizzando eventi e iniziative volte a coinvolgere e divertire i propri clienti.

Quest’anno, sulla scia del successo avuto con le serate gourmet del 2018, il Gruppo Clai organizza la Clai Challenge, una sfida itinerante tra una squadra di blogger Clai (appartenenti al Progetto Blogger lanciato da Clai qualche anno fa) e una “esterna” di blogger, food writer e influencer, che si sfideranno nella preparazione di ricette esclusive che conosceranno solo all’inizio della gara. La competizione si potrà seguire, in diretta, sulla pagina Facebook. A condurre la sfida ci sarà Alessia Ventura, noto volto televisivo, mentre la giuria “tecnica” sarà composta dagli Chef della NIR, Nazionale Italiana Ristoratori presieduta dallo Chef Max Mascia del Ristorante San Domenico di Imola. I primi due appuntamenti di Clai Challenge saranno il 16 Maggio, dove le due squadre si sfideranno nell’affascinate contesto di Villa Piccolomini di Roma, e il 13 giugno a Treviso, presso il “Relais Monaco” di Ponzano.

IMG-20190415-WA0012-2

Queste scelte sono dettate dal desiderio di far conoscere la validità del proprio marchio, non solo attraverso i social, ma a 360 gradi. Il Gruppo Clai, infatti, opera non soltanto attraverso la grande distribuzione, ma anche con i punti vendita locali: per questo, i salumieri dei negozi di proprietà Clai (ovvero le “Macellerie del Contadino”), spesso organizzano degustazioni, raccontando le caratteristiche dei prodotti offerti, la filiera, l’energia e la positività che ogni membro del gruppo mette nel proprio lavoro.

IMG-20190415-WA0019-2

Una grande azienda, vicina alle persone.

Se vuoi mantenerti informato su tutte le novità del Gruppo Clai, segui la pagina Facebook e Istagram, oppure cerca il negozio più vicino a te e assapora di persona i prodotti

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento