Renzi in Ducati, Lamborghini e Philip Morris. Assenti leader Fiom, prende parola delegazione

Tour serrato oggi per il Premier. Papignani: "Non ci sarò in visita alle nostre aziende metalmeccaniche, che danno lustro nel mondo all'industria emiliano-romagnola"

Tour di Matteo Renzi oggi a Bologna, per presenziare all'inaugurazioni del museo Ducati, allo stabilimento Philips Morris, poi la visita ad un'altra azienda d'eccellenza del nostro territorio, la Lamborghini.

Grandi assenti della giornata sono Maurizio Landini e Bruno Papignani, leader nazionale e segretario regionale della Fiom dell'Emilia-Romagna, ma ci sarà  una rappresentanza Fiom, di delegati,  iscritti e lavoratori "che con rispetto istituzionale, nonostante il programma ovattato, avranno modo di dire cosa pensiamo". Così segnala, su Facebook, lo stesso Papignani che, "per impegni di lavoro" oggi è fuori Bologna e quindi, dice, "non potrò onorare l'invito e essere all'inaugurazione del nuovo museo Ducati Motor, alla visita alla Automobili Lamborghini", vere eccellenze. Infatti, riconosce e sottolinea, sono "aziende metalmeccaniche che danno lustro nel mondo all'industria emiliano-romagnola. Aziende e stabilimenti dove con grande professionalità si fanno prodotti tecnologicamente avanzati e molta ricerca, come del resto sono avanzate anche le relazioni sindacali". 

L'inaugurazione del nuovo stabilimento della Philip Morris è, "per Bologna, per l'Emilia-Romagna, per il Paese una prova di buon governo e capacità amministrativa che hanno portato investimenti e posti di lavoro", sottolinea invece il parlamentare dem, Andrea De Maria, componente della segreteria nazionale del Pd che non dimentica di "ricordare il lavoro preziosissimo di Giacomo Venturi, determinante per questo risultato. A qual caro amico che non c'è più dedico idealmente la giornata di oggi", afferma il democratico su Facebook.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento