Assegnazioni case popolari, Borgonzoni: "L'autocertificazione non basta"

Il sottosegretario leghista: "E' giunta la notizia che gli stranieri hanno superato gli italiani nelle assegnazioni di alloggi Erp gestiti da Acer Bologna"

Sul tema delle assegnazioni delle case popolari a Bologna interviene il sottosegretario Lucia Borgonzoni, Lega Nord, che a proposito del "boom di stranieri" assegnatari dice che: «E' giunta la notizia che gli stranieri hanno superato gli italiani nelle assegnazioni di alloggi Erp gestiti da Acer Bologna. Nell'ultimo bando oltre il 59% degli alloggi disponibili sono risultati assegnati a cittadini stranieri: cittadini Ue 7,76% - cittadini extracomunitari 52,05%".

Da sempre, ricorda, la Lega "si batte affinchè tra i requisiti per accedere agli alloggi Erp venga introdotto il criterio del possedimenti dei beni all'estero". La norma e' stata effettivamente introdotta dall'Emilia-Romagna, la "sola autocertificazione pero' non basta", sottolinea Borgonzoni. Acer "deve essere messa in condizione di verificare la veridicita' di quanto dichiarato in modo da poter garantire equita' e parita' di trattamento a tutti i richiedenti cosi' come gia' avviene nelle universita' dove gli studenti stranieri devono presentare la documentazione legalizzata e tradotta in lingua italiana dalle rappresentanze diplomatiche e l'unico modo e' quello di un documento del Consolato o piu' in generale di una autorita' dipolomatica". 

(Dire) 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente a Ozzano: auto cappotta e finisce in bilico su un bidone

  • Attualità

    Botteghe che hanno fatto la storia di Bologna: "Qui si faceva la barba Carducci"

  • Cronaca

    Film 'Mio fratello rincorre i dinosauri': set a Pieve di Cento, modifiche alla viabilità

  • Cronaca

    Incidente mortale Giacomo Venturi: 'Fu omicidio colposo', arriva la condanna

I più letti della settimana

  • Jessica, Miss escort 2018: “Così ho scelto di fare questo mestiere”

  • Atterraggio d'emergenza al Marconi: i voli cancellati

  • Atterraggio di emergenza al Marconi: aeroporto chiuso

  • Lavoro, l'Aeroporto Marconi cerca addetti alla sicurezza

  • 28enne morto in casa in via Zamboni: indagano i Carabinieri

  • Arcoveggio, trovato morto con la gola squarciata: si indaga ancora

Torna su
BolognaToday è in caricamento