Imola al ballottaggio, Cappello: «Farò di tutto per raccontare la nostra idea di città»

Il 24 gli imolesi tornano alle urne per scegliere il loro prossimo sindaco: Cappello o Sangiorgi? La candidata del centrosinistra commenta il risultato e spiega: "La politica? Deve far capire ai cittadini prima di scegliere"

Carmen Cappello al voto il 10 giugno (Facebook)

Le amministrative a Imola sono ancora tutte da giocare. Dopo i risultati del 10 giugno scorso infatti e la conferma di un ballottaggio ampiamente previsto, si torna alle urne domenica 24 giugno 2018 (qui tutte le informazioni per il voto) con la sfida 'rosa' fra la candidata del centrosinistra Carmen Cappello e l'aspirante prima cittadina del Movimento 5 Stelle Manuela Sangiorgi

A dieci giorni esatti dalla data delle elezioni Carmen Cappello commenta il risultato «atteso» del primo turno e racconta come condurrà la seconda parte di campagna elettorale. 

Si aspettava il ballottaggio? «Vengo dalla società civile, non dalla Luna. Dopo il risultato delle nazionali era chiaro che nulla era più sicuro, neanche a Imola. Il voto delle amministrative ci racconta innanzitutto di una città matura e consapevole, che ha saputo discutere dei temi legati al suo futuro. Questo fa onore a Imola. Io arrivo al ballottaggio forte del sostegno di una coalizione che ha fatto squadra esprimendo valori condivisi dalla nostra gente e proposte di grande qualità per la città. Gli imolesi lo hanno capito e ci hanno sostenuto. Grazie!»

«Permettere ai cittadini di scegliere prima di decidere»

Che tipo di campagna elettorale condurrà da qui al 24 giugno? «Da qui al 24 giugno io continuerò a portare i nostri progetti tra la gente. La nostra è una città viva, fatta di persone, di imprese, di servizi, di una rete fittissima di associazioni, di poli di sviluppo su cui investire con decisione, di un ospedale da salvaguardare. Ho molte cose da raccontare sugli obiettivi che vogliamo raggiungere e tante persone da incontrare. Il compito della politica è permettere ai cittadini di capire prima di scegliere. Io farò di tutto per raccontare agli imolesi la nostra idea di città». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Votarci al secondo turno perchè Imola diventi capoluogo della qualità della vita»

Si rivolga agli elettori: perchè dovrebbero votare Carmen Cappello? «Gli imolesi sanno che cosa significa vivere in una città prospera, bella, accogliente, solidale, equa. Non è accaduto per caso: la nostra comunità ha lavorato duramente per il proprio benessere e per costruire uno straordinario modello di convivenza civile. Per questo credo che non dobbiamo abbassare le nostre aspettative di cittadini di Imola. Per questo al centro delle nostre proposte c’è un grande progetto per far diventare Imola il capoluogo della qualità della vita in Emilia Romagna. Io metto a disposizione la mia competenza, la costanza e la dedizione che servono, ma il 24 giugno, per realizzare la nostra idea di città ho bisogno del sostegno di tutti voi». 

La sfida alle urne, Cappello/Sangiorgi: l'intervista alla candidata del M5S

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Come pulire e disinfettare i condizionatori: trucchi e consigli

  • Incidente sulla A1: scontro camion-furgone, due morti

  • Focolai covid a Bologna: l'attenzione si sposta all' ex hub di via Mattei

  • Tragedia in Romagna: perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia, morta studentessa dell'Alma Mater

  • Mordano, forzano il posto di blocco e investono un Carabiniere: ricercati per tentato omicidio

Torna su
BolognaToday è in caricamento