Elezioni politiche 2018, i bolognesi eleggeranno 20 parlamentari

Focus sulla mappa elettorale del territorio metropolitano: i collegi, i seggi disponibili e il peso elettorale di ogni comune

Quanti parlamentari eleggeranno i bolognesi? In che Comuni si potranno eleggere? Che peso ha Bologna -e il suo territorio metropolitano- in questa consultazione? Sono alcune delle domande in vista delle elezioni Politiche previste per il 4 marzo prossimo, dove circa 750mila residenti metropolitani saranno chiamati a esprimere il proprio voto nell'urna.

Il territorio metropolitano di Bologna (più o meno coincidente con i confini della ex provincia, ndr) concorrerà all'elezione di circa 20 parlamentari, anche se per alcuni di loro non sarà in via esclusiva.

Nella fattispecie verranno eletti 10 deputati alla Camera (4 con l'uninominale e 6 con il proporzionale) e 10 senatori (2 con l'uninominale e 8 con il proporzionale). Non saranno tutti parlamentari 'made in Bo': la geografia dei collegi, soprattutto per quanto riguarda la quota proporzionale al Senato non segue solo i confini provinciali, ma comprende anche altre province. Va da sé che comunque il voto dei bolognesi influirà sull'elezione dei parlamentari sopraelencati. Nel complesso in Emilia-Romagna si eleggeranno 45 deputati, di cui 17 all'uninominale e 28 dalle liste proporzionali. Saranno 22 invece i senatori, 8 all'uninominale e 14 al proporzionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

Torna su
BolognaToday è in caricamento