Regionali Emilia Romagna, la sfida Bonaccini e Borgonzoni vista dai pianeti

Valeria Tancredi, giornalista ed esperta di comunicazione politica è anche studiosa di astrologia: ecco le previsioni basate sui temi natale dei due principali candidati alle prossime elezioni regionali in Emilia Romagna, Stefano Bonaccini e Lucia Borgonzoni

Congiunzioni astrali e politica. Uno sguardo al cielo per capire come andranno le imminenti elezioni regionali lasciando da parte i sondaggi e fidandosi di quello che è scritto nel cielo, influenze dei pianeti comprese. Ci ha provato, tra il serio e il faceto, Valeria Tancredi, giornalista esperta di politica e appassionata studiosa di astrologia, che ha pensato di consultare gli astri per farsi un'idea di come potrebbero andare queste elezioni regionali in Emilia Romagna per i due principali candidati: il governatore uscente Stefano Bonaccini e la leghista Lucia Borgonzoni. Si è basata sullo studio del tema natale o "carta astrale", che è di fatto la fotografia del cielo nel momento esatto della nostra nascita. Ecco perchè oltre al giorno di nascita serve anche l'orario. 

"Le elezioni dell’Emilia-Romagna si avvicinano e i sondaggisti segnalano un testa a testa al cardiopalma tra i due candidati, Stefano Bonaccini per il centrosinistra e Lucia Borgonzoni per il centrodestra. Ma dove non arriva la demoscopia, l’astrologia, “scienza immensa che ha regnato sulle più grandi intelligenze” secondo Balzac, può offrire dei suggerimenti interessanti per cercare di capire chi la spunterà in questa competizione elettorale, fondamentale per le sorti del governo nazionale giallorosa".

Dunque, cosa dicono le stelle del governatore uscente?

"Stefano Bonaccini parte sostenuto dai favori di Giove, l’astro della Grande Fortuna, che trascorrerà i prossimi 12 mesi proprio nel segno di nascita del governatore uscente, il Capricorno, posizionato nel suo oroscopo nel settore deputato al governo della cosa pubblica. Un politico nato dunque, che coniuga la pragmaticità e il realismo del Capricorno al buon senso dell’ascendente Toro. Non manca, personal trainer permettendo, il gusto per la buona tavola tipicamente emiliano che Bonaccini ha dovuto tenere a freno negli ultimi mesi per riconquistare la forma fisica perduta.  Ha fatto molto parlare infatti l’eclatante cambio di look deciso dal politico modenese e dai suoi consiglieri per questa campagna elettorale: barba lunga e curata, occhiali a goccia e notevole perdita di peso per provare a sedurre gli elettori più giovani e trendy con uno stile da hipster. Urano di transito che stimola il suo Giove di nascita ha sicuramente influito in questa metamorfosi che continuerà nei prossimi mesi grazie ai buoni aspetti che riceverà la sua Luna di nascita in Vergine.

Cosa succederà il giorno delle elezioni?

"Bonaccini avrà la fortuna di godere ancora della congiunzione appena passata di Giove al suo Sole e di un ottimo aspetto che sempre Giove farà alla sua Luna - popolarità in Vergine mentre il Sole di transito illuminerà proprio il punto più alto del suo oroscopo, quello legato al successo e alla carriera. Anche i big del cielo, Saturno e Plutone, vogliono dire la loro con una congiunzione alla sua Venere che rimanda più che altro a novità in campo affettivo o a buoni appoggi che gli arriveranno dall’estero".

"Le stelle saranno meno benevole con la delfina di Matteo Salvini di cui non si conosce l’ascendente non essendo nota l’ora di nascita. Di Lucia Borgonzoni sappiamo che è nata a Bologna il 18 settembre 1976 dunque è una Vergine di terza decade con una sensibile Luna in Cancro che rivela un profondo, anche se non del tutto sereno, attaccamento alle radici familiari e, per estensione, anche alla patria. La sfidante leghista ex sottosegretario alla Cultura sembra mietere consensi tra gli elettori ma non può contare sull’appoggio del padre che ha dichiarato più volte pubblicamente di non condividere la politica leghista.

Anche il cielo sembra non voler sostenere la sfidante perché se è vero che il suo Sole di nascita riceverà ottimi rinforzi per tutto il 2020, non si può dire lo stesso dei numerosi pianeti in Bilancia che saranno invece guardati storto dai pianeti di transito. Particolarmente bersagliati saranno la sua Luna e il suo Marte natali: tensione emotiva alle stelle causata probabilmente da un risultato elettorale non in linea con le aspettative. Comunque vada, non tutto è perduto per la valchiria nazionalista visto che dall’anno prossimo le stelle torneranno a sorriderle".  

regione-5

Chi è Valeria Tancredi

"Sono giornalista dal 2002, mi occupo di politica, lavoro e sociale, negli ultimi anni mi sono specializzata nella comunicazione politica e nella gestione di uffici stampa. Un' nesauribile curiosità mi ha portato ad allargare i miei interessi all'arte e alla musica, faccio consulenze sui fondi europei e mi piace insegnare quello che so, per questo ho contribuito a fondare un festival del giornalismo a Bologna dove vivo. Da adolescente mi sono avvicinata all'arte di leggere le stelle considerata un tempo la madre di tutte le scienze: l'astrologia e da allora non ho mai smesso di scrutare il cielo per provare ad indovinare il destino".  

(Valeria Tancredi - foto in alto)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Perdita d'acqua in via Indipendenza, negozi allagati e disagi al traffico | VIDEO - FOTO

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Via de Carolis: esalazioni sulle scale, palazzina evacuata e dieci intossicati

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento