Europa, Elisabetta Gualmini alla Commissione lavoro

La ex presidente della Regione titolare della Commissione e sostituta allo sviluppo regionale

Elisabetta Gualimini, titolare della Commissione bilancio, lavoro e affari sociali e sostituta allo sviluppo regionale al Parlamento Europeo.

Lo ha annunciato la stessa ex vicepresidente della Regione Emilia Romagna, sui social: "Sono contenta perché continuerò ad occuparmi di welfare, lavoro, giovani, fondiEU e finanziamenti per mio territorio".

In Europa Gualmini è arrivata con 3.291 preferenze alle elezioni del 26 maggio: "Saremo una bella squadra io, Alessandra Moretti, Paolo De Castro e Carlo Calenda - aveva detto a Bologna Today all'indomani del voto -: lavoreremo sodo. Gli ambiti di cui mi sono sempre occupata e a cui tengo in particolare sono il lavoro e il welfare, ma anche la disparità salariale femminile, che credo sarà uno dei temi da affrontare al Parlamento Europeo. E poi ancora le politiche abitative e quelle per la famiglia. Alcune buone pratiche le abbiamo sviluppate proprio in Emilia-Romagna e porterò un pezzo del nostro territorio a Bruxelles".

Elezioni Europee - circoscrizione Nord-Est: i risultati

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

  • Investimento mortale sulla Bologna-Verona, circolazione treni sospesa

  • Bambini "schedati" a Pianoro, la Lega: "Dati sensibili alla mercé di tutti"

Torna su
BolognaToday è in caricamento