Elezioni a Imola, il candidato Samachini 'A Sinistra del PD ci siamo noi'

L'INTERVISTA. Parla il candidato di Sinistra Unita Imola: "A Imola il futuro stavolta non è scritto. Il nostro programma non può che partire dal lavoro, coerentemente ai valori della Sinistra"

Filippo Samachini ha trent'anni, è segretario del PCI di Imola ed è il candidato sindaco alle imminenti Amministrative (si vota il 10 giugno, qui tutte le info) con la lista "Sinistra Unita Imola". Dopo le interviste ai candidati del centrodestra Giuseppe Palazzolo  (L'INTERVISTA) e Manuela Sangiorgi del Movimento 5 Stelle (L'INTERVISTA ), conosciamo anche Samachini e il suo programma elettorale. 

Le liste e i candidati a Imola

Filippo Samachini è laureato in Scienze Politiche all'Università di Bologna e attualmente lavora come social media manager. La sua esperienza politica nasce nel 2006 a Sinistra e "resta a Sinistra senza cambio di casacche" fino al ruolo di segretario del PCI locale dal 2008. A dieci anni dalla segreteria, la candidatura a sindaco per le elezioni comunali del prossimo 10 giugno: «Una candidatura proposta principalmente per la mia buona conoscenza del territorio imolese e bene accolta da tutte le parti, con mia grande soddisfazione. Non ho esitato perchè noi giovani dobbiamo entrare in politica, scendere in campo per costruire il futuro con le nostre mani. E i miei ideali sono quelli della Sinistra». 

"Una campagna elettorale così, neanche Obama!"

Da quello che ha visto fino ad ora, da osservatore e da candidato, come descriverebbe questa campagna elettorale? «Dieci incontri fra i candidati sindaco, una cosa che a Imola non si era mai vista. Neppure Barack Obama! - scherza Samachini - Per la prima volta da che io ricordi il risultato di queste Amministrative non è scontato. E la partecipazione a questi incontri è senz'altro vivace; la gente vuole conoscere i programmi, vuole sapere, i cittadini presenziano in modo attivo ai dibattiti che trattano diverse tematiche: in 150 all'incontro sulle donne, un centinaio a quello a tema sanità e così via...».

Focus: il programma di "Sinistra Unita Imola"

"Sinistra Unita Imola" in linea generale propone un programma che tiene conto di nuove politiche in materie ambientali, sanitarie, di consumo del territorio; nuove idee che possano portare alla ripubblicizzazione dei beni comuni, al rispetto delle differenze di genere, a una rinnovata attenzione degli assetti istituzionali, a una revisione completa della gestione delle partecipate nonché a una rivitalizzazione della città dal centro storico alle periferie.

Samachini, dunque quali sono i punti cardine del vostro programma? «Beh, non possiamo che partire dal tema del lavoro, coerentemente con il nostro posizionamento politico, che di fatto sta a sinistra del Partito Democratico. Immaginiamo per  esempio una grande fiera del lavoro che riunisca a Imola chi ne offre e chi lo cerca, per rimetterci tutti in gioco. E poi c'è l'ambiente e il tema della discarica, con l'idea di una nuova raccolta porta-a-porta». 

Sanità: «Mantenere automia rispetto a Bologna»

Sanità e Welfare naturalmente fra le priorità, ma non solo, si parla anche di sport e Autodromo: "A livello di Sanità vorremmo mettere la nostra città in condizioni di recuperare e mantenere piena autonomia rispetto alla Città Metropolitana di Bologna. E pensiamo anche all'istituzione di una "Notte Rossa", ovvero una Notte Bianca nella quale si propongono dei temi sociali sentiti. Per l'autodromo proponiamo il lancio anche di eventi di media portata e pensiamo sia tempo di avere un nuovo palazzetto dello sport». 

Bufala da elezioni? «La F1 in Autodromo è irrealizzabile e vi spiego perchè»

Ed eccoci a una domanda piccante: ma in questa campagna elettorale qualche "bufala" è stata detta? Samachini va dritto all'ipotesi Formula Uno all'Autodromo di Imola: «L'idea del M5S della F1 a Imola non è realizzabile. Parliamo di un progetto da 25 milioni di euro con un GP già esistente a Monza e quindi a Milano. Con un governo condiviso con Salvini poi...penso porti ancora più alla deriva il progetto». 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Avete giá fatto troppi danni con la vostra politica sull' immigrazione ... chi vi vota ancora spero sia vittima dei delinquenti nelle nostre città , forse dopo cambierà idea. SPARITE !!!

  • mmmm bella roba! Abbiamo visto cosa ha fatto e come è andato pure a finire il PD... ma la gente non impara mai.... così è arrivata a votare addirittura questo qui. Diceva la buonanima di Sora Lella: "Annamo bene, annamo! Annamo proprio bene!"

    • Non lo conosci, non sai niente di lui e commenti. Tu hai problemi. Spero di non doverti mai pagare la pensione.

      • non paghi niente perché sarai nullafacente a carico del popolo che lavora

        • Povero, dimmi la verità, ti senti onniscente? Ha il cervello grande come una noce, non so nemmeno come fai a spingere sulle lettere giuste.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Anziano rapinato in viale Roma: si ferisce tentando di inseguire il ladro

  • Cronaca

    Donna trovata per terra in via San Mamolo: era in coma etilico, gravissima

  • Sport

    Calcio, Spal Bologna 1-1 | Palacio segna, ma non basta: pareggio amaro al Mazza

  • Incidenti stradali

    Incidente in scooter su viale Roma: la vittima è Andrea Pinardi

I più letti della settimana

  • Aggressione al figlio di Simona Ventura: 'Fu tentato omicidio', 4 condanne

  • La terra trema: scossa di terremoto avvertita a Bologna e provincia

  • Incidente in A14, la vittima è Carlotta Monti: la 21enne era di Medicina

  • Incendio, autobus in fiamme a Castenaso, danni alle auto

  • Denaro e favori per l'affare del "caro estinto": nel mirino 6 pompe funebri e 30 arresti

  • Terremoto in Emilia-Romagna, altre scosse fanno tremare la terra

Torna su
BolognaToday è in caricamento