Forza Civica festeggia un anno di iniziative, eventi ed incontri per tornare a far appassionare la gente alla politica attiva

Prossimo obiettivo: contribuire alla costruzione di un progetto comune credibile composto di persone in grado di offrire risposte concrete ai bisogni dei cittadini. Ora è indispensabile unire non solo tutto il centrodestra, ma anche tutte le altre forze alternative al PD e alla sinistra.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Si è riunito nei giorni scorsi il consiglio direttivo di Forza Civica composto dai suoi referenti provinciali. Durante tale incontro si è evidenziato e analizzato il successo dell'iniziativa “Forza Civica risponde”, realizzata già da diversi coordinamenti provinciali del nord Italia. Si tratta di un progetto volto a fornire una consulenza gratuita e un aiuto concreto alle persone e famiglie fortemente indebitate. Il Presidente di Forza Civica, Alessandro Corvi ha a tal proposito evidenziato come “in un momento come questo sia necessario far conoscere alle piccole imprese, ai professionisti e ai semplici cittadini quelle che sono le opportunità offerte dalla legge 3/2012, legge che permette di ottenere l’esdebitazione, ovvero la cancellazione da parte del tribunale - ad alcune condizioni - di tutti i debiti che non è stato possibile pagare. Informare le persone in difficoltà è un dovere sociale perché consente loro di trovare una soluzione a situazioni che possono arrivare a sgretolare completamente famiglie e vite, potendo avere una possibilità concreta per ripartire senza il fardello di debiti che non potranno mai essere saldati”. Si è quindi deciso di continuare con la diffusione di questa iniziativa nelle realtà dove ancora non è stata presentata. Anche l' incontro che si è tenuto a Bologna, incentrato su un tema altrettanto attuale e sentito, il lavoro, è stato un grande successo in quanto mirato alla formazione e all'orientamento di giovani e adulti che devono inserirsi o reinserirsi nel mondo del lavoro anche per messo di progetti di impresa finanziabili. Tra le altre cose sono stati dati consigli da parte di un esperto su come affrontare un colloquio, una selezione, su come scrivere un curriculum di successo e in che modo accedere a bandi o concorsi. Infine, sul fronte politico, Forza Civica rinnova la disponibilità a partecipare ad incontri insieme alle forze politiche e civiche che intendono contribuire al cambiamento del governo della Regione Emilia-Romagna e dei comuni che saranno chiamati alle urne. L’obiettivo è quello di contribuire alla costruzione di un progetto comune credibile composto di persone in grado di offrire risposte concrete ai bisogni dei cittadini: in questo momento sarebbe secondo noi indispensabile unire non solo tutto il centrodestra, ma anche tutte le altre forze alternative al PD e alla sinistra, schieramenti che hanno governato per molti, troppi anni la nostra Regione e i nostri comuni. Forza Civica si impegna quindi a sostenere le proposte di rinnovamento serie che vogliono portare un cambiamento reale e tangibile a favore dei cittadini. Alessandro Corvi Presidente Forza Civica

Torna su
BolognaToday è in caricamento