Bologna e il G7 Ambiente: il bilancio della prima giornata

Dalle 8.30 di stamattina partono i lavori: Merola e Zuppi a portare il saluto della città. Pilastro blindato, forze dell'ordine al lavoro per la sicurezza. Nel pomeriggio un corteo in centro

Il ministro per l'ambiente Gianluca Galletti con Vincent Biruta

Il G7 Ambiente a Bologna. La prima giornata del vertice si è conclusa con il Ministro Galletti che dichiara che per quanto riguarda l'Italia e la stragrande maggioranza dei Paesi del G7 presenti al summit l'accordo di Parigi resta irreversibile: "Prendiamo atto della posizione degli USA, che hanno dichiarato di voler continuare la loro politica di riduzione della CO2 anche al di fuori dell'accordo". 

VENTI PERSONE IN STATO DI FERMO. E si è concluso anche il corteo partiro intorno alle 16 dal Parco XI Settembre senza particolari problemi. Una ventina di manifestanti anti-vertice sono stati controllati in mattinata e portati in questura: pare che si trovino ancora in stato di fermo

Sono cominciati alle 8.30 di questa mattina  lavori al Hotel Savoia Regency del Pilastro (il luogo scelto per il summit dopo la decisione di decentrare il vertice) e la zona rimasta presidiata dalle forze dell'ordine per tutto il tempo. Proprio per questo sono stati disposti su richiesta della Questura dei provvedimenti al traffico che fino a domani riguarderanno un'area che va da via San Donato a via Protche (QUI LA MAPPA DEI DIVIETI DI TRANSITO E DI SOSTA). 

LE FOTO DEL CORTEO

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

Torna su
BolognaToday è in caricamento