Protesta in bicicletta anti-G7, fumogeni e cori in via Farini

Sono arrivati da via De' Carbonesi in bicicletta per fermarsi tutti davanti a quella banca che farebbe investimenti ai danni dei Sioux: questa la prima protesta in vista del G7

Sono arrivati in bicicletta davanti alla sede Intesa-San Paolo di via Farini, tutti con indosso tutine bianche e mascherine e qui, megafono e striscioni alla mano (anche qualche fumogeno), hanno espresso il loro dissenso nei confronti di un investimento della banca in USA, il quale danneggerrebbe una zona appartenente ai Sioux.

Si parla di ambiente alla vigilia del G7 e alla vigilia del corteo di protesta programmato per il pomeriggio di domani. La manifestazione, presidiata da agenti in tenuta antisommossa, ha creato solo qualche piccolo rallentamento al traffico.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento