Manovra Governo. Il sindaco: "Il testo va corretto nel senso dell'equità e della crescita"

Per Merola "la reintroduzione dell'ICI non può prescindere da una possibilità di investimento da parte dei Comuni in opere pubbliche e in ripresa economica". Colpito dalla mancanza di una patrimoniale e si auspica una rivalitazioen sul nodo delle pensioni

Ieri presentata la manovra dell'esecutivo Monti.  Malumori da parte dell'Uppi (Unione piccoli proprietari immobiliari) per quanto riguarda la reintroduzione dell'imposta sulla 'prima casa' ( Ici prima,  Imu ora). "A Bologna su un'abitazione 'media' con rendita catastale di 900 euro, si pagherà circa 520 euro in più, e 360 euro in più per Irpef e l'addizionale... Un saccheggio" commenta così l'associazione.
Sulla manovra del Governo è intervenuto anche il sindaco Virginio Merola, che ha auspicato "la reintroduzione dell'ICI non può prescindere da una possibilità di investimento da parte dei Comuni in opere pubbliche e in ripresa economica". 
"Se non in questo provvedimento - ha aggiunto Merola- resta comunque il tema di un rapporto con l'Europa, per un allentamento dei vincoli del patto di stabilità". Cioé di "mettere in grado le città di fare investimenti necessari per la crescita". In questo senso Merola, esponente del Pd a capo di una giunta di centrosinistra, si augura che ci siano "margini di manovra" per gli enti locali. "Dobbiamo ancora fare i conti, ma mi pare di poter dire - ha spiegato, riferendosi ancora all'Ici - che ci sia una migliore manovrabilità da parte delle amministrazioni, che corrisponde ad una maggiore assunzione di responsabilità. A questo eravamo preparati". Il testo, per Merola, in Parlamento "può e deve essere corretto nel senso dell'equità e della crescita". Ad esempio "sul versante della rivalutazione delle pensioni". Poi, "ci attendiamo - ha detto - provvedimenti più severi sull' evasione". "Colpisce - ha continuato - che non ci sia una patrimoniale sui grandi patrimoni". Bene, invece, "non aver previsto un altro aumento dell'Irpef".

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Nike chiude la sede di Casalecchio: per 30 dipendenti il trasferimento è l'unica via

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

Torna su
BolognaToday è in caricamento