Migranti, centrodestra: "La metà di chi arriva a Bologna finisce in mano al crimine"

Così Borgonzoni, dopo le previsioni di una nuova ondata di arrivi. All'attacco sul tema dell'accoglienza anche FI: "Basta alla spettacolarizzazione della solidarietà

Il centrodestra torna all'attacco sui migranti, nel pieno dell'ondata estiva degli arrivi all'hub di via Mattei.

La consigliera della Lega nord, Lucia Borgonzoni, solleva il caso Bologna durante la trasmissione di La7 "Omnibus". "Molti profughi- dice- non vengono neanche identificati perchè fuggono prima. A Bologna circa la metà di quelli che sono arrivati al centro di smistamento sono finiti sul territorio, non sono andati come ci raccontano nei paesi del nord, ma sono finiti in mano alla criminalità organizzata".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contraccolpi politici anche a Imola, dove a dare lo stop è il capogruppo di Forza Italia Simone Carapia. "Sarebbe davvero il caso di dire ''basta'' alla spettacolarizzazione della solidarietà. Non c'è più posto per accogliere i profughi nel circondario- afferma l'azzurro- si dovrebbe avere il coraggio di dire un no secco senza tanti giri di parole come hanno fatto assessori e sindaci del circondario in questi ultimi giorni. E nessuno si azzardi a inserire nuovi profughi all'interno di strutture sanitarie (pubbliche e private) come sta avvenendo nel faentino". (agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 7 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, mascherine gratuite: ecco come sarà la distribuzione in Emilia-Romagna

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, quanto costano le mascherine chirurgiche? Da 2 a 5 euro a Bologna, inchiesta in 8 città

Torna su
BolognaToday è in caricamento