Lega Nord, strappano poster candidato: tre 3 denunciati

Ennesimo atto vandalico in città contro il Carroccio. Bernardini chiede presidio fisso per vigilare sulla sede del partito e in poche ore colti in flagrate tre vandali che si scagliano contro i manifesti del candidato sindaco

L'appello di Manes Bernardini - che ha richiesto una pattuglia in sorveglianza presso la sede del partito leghista - ha avuto risposta immediata. Nel giro di qualche ora sabato notte sono stati 'pizzicati' dai carabinieri tre giovani, mentre strappavano i manifesti del candidato sindaco leghista, vicino alla sede del comitato elettorale. I tre vandali, tra cui una donna e due uomini di 21, 26 e 34 anni, sono stati sorpresi in tre distinte occasioni, tra mezzanotte e le 4 in via Nazario Sauro. Per tutti è scattata la e denunciati per danneggiamento.

I tre giovani, che al momento dei fatti stavano tutti passeggiando da soli nella zona, sono stati immediatamente bloccati ed identificati dai Carabinieri. Tutti e tre hanno giustificato il gesto con banali scuse del tipo che si erano solo appoggiati o motivandolo con una spiccata antipatia nei confronti del candidato sindaco e del suo partito.

Proprio venerdì mattina il candidato aveva lamentato la ripetizione di simili episodi e aveva chiesto una pattuglia notturna che sorvegliasse la zona intorno alla sede del partito per tenere lontano i vandali, che più volte hanno fatto scempio dei cartelloni del Carroccio e creato danni ai loro uffici.

Tutti e tre gli episodi non appaiono riconducibili alla manifestazione di protesta dei movimenti anarchici tenutasi ieri nel capoluogo felsineo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

Torna su
BolognaToday è in caricamento