Imola, si dimette l'assessore Minorchio: è il quinto dall'elezione di Sangiorgi

Le deleghe faranno capo alla Sindaca fino all'elezione del sostituto

Foto Comune di Imola

Altra defaillance nella giunta Sangiorgi di Imola. Massimiliano Minorchio ha rassegnato le dimissioni dalla carica di Assessore allo Sviluppo Sostenibile del Territorio (con deleghe a pianificazione territoriale; urbanistica; edilizia; toponomastica; lavori pubblici; smart city; Osservanza; mobilità sostenibile;innovazione tecnologica; patrimonio) per motivi personali.

Il Comune di Imola fa sapere che fino alla nomina di un nuovo Assessore comunale le attività politico-amministrative inerenti le deleghe sopra descritte faranno capo alla sindaca Manuela Sangiorgi, in quota Movimento 5 Stelle.

La prima cittadina imolese comunica di aver già avviato l’iter di sostituzione dell’assessore uscente nella ferma volontà di salvaguardare la continuità dell’operato tematico e di garantire le massime competenze ad un ruolo per il quale si stanno riscontrando, positivamente, numerose spontanee candidature di professionisti del settore.

Si tratta del quinto assessore a uscire dalla Giunta dalle'elezione della sindaca 5 Stelle a giungo del 2018: Minorchio è stato preceduto da Ezio Roi, Ina Dhimgjini, Maurizio Lelli e Rosa Lucente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Camion a fuoco lungo l'A1: due Vigili del Fuoco feriti dopo uno scoppio

  • Guidano un'auto rubata, fanno un incidente e scappano: hanno entrambi solo 14 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento