Pd, cinque bolognesi eletti in direzione nazionale

La ratifica nel giorno della ufficializzazione delle Primarie

Cinque bolognesi sono stati eletti nella direzione nazionale del partito democratico, all'indomani dell'assemblea nazionale che ha ratificato la decisione uscita dalle Primarie del 4 marzo, che ha proclamato Nicola Zingaretti nuovo segretario.

Nel nuovo 'parlamentino' dei 120 membri del partito che dovrebbero rispecchiare la rappresentanza delle correnti interne arrivano cinque personalità del partito bolognese, tutte new-entry a Santa Maria della Fratte.

I nomi:

Gianluca Benamati, classe 1962, rieletto deputato per la terza volta nel 2018. Elisabetta Gualmini, classe 1968, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna. Francesco Critelli, classe 1978, deputato. Segretario del Pd Bolognese, viene eletto in parlamento nella circoscrizione di San Giovanni in Persiceto. Sergio Lo Giudice, classe 1961, ex senatore. Davide Di Noi, 28 anni, responsabile comunicazione del Pd di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Elezioni regionali Emilia Romagna, risultati definitivi Bologna, comune per comune

  • Incidente, scontro frontale a Castel Guelfo: 24enne grave al Maggiore

Torna su
BolognaToday è in caricamento