Pd, cinque bolognesi eletti in direzione nazionale

La ratifica nel giorno della ufficializzazione delle Primarie

Cinque bolognesi sono stati eletti nella direzione nazionale del partito democratico, all'indomani dell'assemblea nazionale che ha ratificato la decisione uscita dalle Primarie del 4 marzo, che ha proclamato Nicola Zingaretti nuovo segretario.

Nel nuovo 'parlamentino' dei 120 membri del partito che dovrebbero rispecchiare la rappresentanza delle correnti interne arrivano cinque personalità del partito bolognese, tutte new-entry a Santa Maria della Fratte.

I nomi:

Gianluca Benamati, classe 1962, rieletto deputato per la terza volta nel 2018. Elisabetta Gualmini, classe 1968, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna. Francesco Critelli, classe 1978, deputato. Segretario del Pd Bolognese, viene eletto in parlamento nella circoscrizione di San Giovanni in Persiceto. Sergio Lo Giudice, classe 1961, ex senatore. Davide Di Noi, 28 anni, responsabile comunicazione del Pd di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • In Piazza Maggiore migliaia di Sardine vs Lega | FOTO e VIDEO

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Truffa dei bancomat, continua il raggiro del 'finto accredito'

  • Pizza Awards: anche una bolognese premiata agli Oscar della pizza

Torna su
BolognaToday è in caricamento