Lotta anti-degrado in stazione, Lega: "Forza Italia ha voluto fare la prima della classe"

Dopo la ronda di ieri in stazione, le reazioni della Lega Nord. Borgonzoni e Marchetti: "Durante l'ultimo incontro tra Lega e FI, il tema degrado e sicurezza in Piazzale Medaglie d'Oro fu indicato su nostra proposta come uno dei punti strategici"

Ieri la ronda in stazione ferroviaria a Bologna organizzata da Forza Italia che ha visto mobilitarsi Marco Lisei, Patrizio Gattuso e Francesco Sassone. Oggi il commento della Lega Nord, con Lucia Borgonzoni che precisa: " Ai forzisti ricordiamo che durante l'ultimo incontro svoltosi tra Lega Nord e Forza Italia, proprio il tema del degrado e della sicurezza in Piazzale Medaglie d'Oro fu indicato su nostra proposta come uno dei punti strategici sui quale lavorare, e che certi comportamenti portono vantaggio solo al PD".

MARTEDI LA MANIFESTAZIONE. "Martedì la manifestazione da noi annunciata più di un mese fa - continua la Borgonzoni - che sarà aperta a tutte le forze politiche che vogliono cambiare davvero le cose. Abbiamo già raccolto l'adesione degli amici di Fratelli d'Italia e della pagina Facebook 'Riprendiamoci Bologna'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche Daniele Marchetti (sempre Carroccio) ricorda l'appuntamento imminente, ma bacchettando anche lui FI:  "Martedi manifestazione delle opposizioni. Ci spiace che FI oggi abbia voluto mediaticamente fare la "prima della classe" , su un tema proposta da noi più di un mese fa".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento