Un milione per gli impianti sportivi, la promessa dell’Assessore Rizzo Nervo

L'aveva annunciato in campagna elettorale ed intende mantenere la parola il neo Assessore allo sport, che ha sottolineato l'importanza di "avere luoghi di qualità" e progetta una nuova "consulta dello sport"

Il Comune di Bologna destinerà un milione all'anno per gli impianti sportivi, è la promessa del neo Assessore allo Sport, Luca Rizzo Nervo, che durante una cerimonia a Palazzo D'Accursio ha voluto sottolineare che intende mantenere le parole spese durante la campagna elettorale. "Il bilancio si fa a fine anno - precisa l'Assessore - ma l'intenzione è di confermare quanto detto nel programma di mandato".

Rizzo Nervo ha poi voluto rimarcare l'importanza di "avere luoghi di qualità", per sostenere le numerose società e associazioni sportive della città, inquanto a Bologna - ha affermato - "l'impiantistica non sempre è nelle migliori condizioni".

CONSULTA DELLO SPORT. Il desiderio di puntare sul tema per cui ha la delega, che "sarà al centro della nostra idea di città", per Rizzo Nervo si concretizzerà poi nell'istituzione di una "consulta dello sport"; ovvero un "luogo permanente di confronto e coprogettazione con il mondo sportivo".

LE PRIORITA' IN AGENDA. Tra le prime questioni sul tavolo del neon Assessore c'è quella del Paladozza: "Nell'ultima fase della gestione commissariale è stata ottenuta la disponibilità. Ora ci sono le condizioni per l'utilizzo", ha detto l'assessore, aggiungendo che parlerà con Giulio Romagnoli, proprietario della nuova Fortitudo che ha rilevato la gestione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

  • Furto nella notte: ricco bottino dei ladri nell'azienda in fallimento

Torna su
BolognaToday è in caricamento