Polizia Locale: un nuovo defibrillatore nella sede a Palazzo D'Accursio

Tutti gli agenti hanno partecipato al corso della Croce Rossa Italiana

Il defibrillatore di Palazzo d'Accursio è stato collocato nella sede della Polizia Locale, al piano terra; un luogo sempre presidiato, con accesso dal Cortile Guido Fanti.

Gli agenti della Polizia Locale in servizio a Palazzo d'Accursio, nel corso dei mesi hanno partecipato a un corso della Croce Rossa Italiana sul corretto uso dell'apparecchio. "Da tempo l'Amministrazione è impegnata nel promuovere la collocazione sul territorio di postazioni di defibrillazione - spiega attraverso una nota il Comune -  La diffusione della defibrillazione precoce aumenta infatti le possibilità di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A essere stato installato è un apparecchio di ultima generazione, dotato di funzionalità avanzate per aiutare i soccorritori nel trattamento delle vittime di arresto cardiaco improvviso, grazie alla semplicità di configurazione e a messaggi vocali chiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Coronavirus, bollettino 29 maggio Bologna e provincia: la situazione comune per comune

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

Torna su
BolognaToday è in caricamento