La prima eclissi di 'penombra' della Luna: di cosa si tratta

Tutti con il naso all'insù per ammirare lo spettacolo

Foto archivio

Manca pochissimo alla prima eclissi di Luna del 2020. Dalle 18 infatti, in tutta Italia si vedrà la Luna con una luce più debole: questo perché si tratta di una eclissi di penombra, un fenomeno che accade quando questa attraversa la parte più esterna del cono d'ombra che la Terra proietta nello spazio.

Uno spettacolo diverso da quello della Luna Rossa, ma quello di stasera è comunque la prima eclissi del nuovo anno, che sarà possibile ammirare dall'Europa, Asia e Africa.

Durerà circa quattro ore: dalle 18,07  ora italiana per culminare alle 20,10, e terminare alle 22,10. Non resta che mettersi tutti con il naso all'insù e ammirare lo spettacolo...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento