Borgo la Scola: all'Immacolata torna il tradizionale presepe di legno

Saròà allestito anche un percorso presepiale con una decina di opere dello scultore Alfredo Marchi accompagnate da citazioni o poesie

Nel piccolo boro La Scola domenica 8 dicembre si inaugurano i presepi, e gli appassionati di trekking potranno visitare anche un percorso a piedi di circa 6 chilometri. Lungo le vie del Borgo ci sarà il consueto presepe in legno, tradizione risalente agli anni ottanta che si rinnova ogni anni con l’aggiunta di nuove opere che sostituiscono quelle più ammalorate, grazie al lavoro degli scultori Alfredo Marchi e Renzo Bressan. L’inaugurazione del presepe è prevista per le 15,30.

Nella sala dell’Associazione Sculca verrà inoltre allestito un percorso presepiale con una decina di opere dello scultore Alfredo Marchi accompagnate da citazioni o poesie; la mostra si intitola "Il Verbo di Dio" e sarà visitabile nei fine settimana e nei giorni festivi dalle 15.30 alle 18, negli altri giorni ed orari previo appuntamento.

In merito sarà presentato anche il secondo volume sul “Natale a Scola” realizzato in collaborazione con l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, un catalogo delle opere di Marchi, caratterizzate da richiami quanto mai attuali come quelli all’accoglienza dei migranti, accompagnati da brani del Vangelo o poesie dello stesso artista. L’ingresso è libero e gratuito e ai presenti verranno offerte castagne e vin brulè.

Il gruppo di guide ambientali escursionistiche “La Via dei Monti” ha infine organizzato un’escursione adatta a tutta la famiglia che si ripeterà il 21 e 28 dicembre, e il 3 gennaio.

La durata è di 4 ore, i partecipanti partiranno da Riola e raggiungeranno il borgo, dove potranno apprezzare il presepe, attraverso un cammino di 6 chilometri. Il costo è di 10 euro a persona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento