← Tutte le segnalazioni

Eventi

"Forma Italiana" mostra di pittura di Massimiliano Errera in Sala Celeste

Via Castiglione 41 · Centro Storico

MASSIMILIANO ERRERA : "FORMA ITALIANA"

La realtà che si fonde con la finzione, entrando in un mondo immaginario al confine tra grottesco e poetico. Sono questi gli ingredienti di "Forma Italiana" la nuova personale di pittura dell'artista trapanese Massimiliano Errera che dal 3 al 15 maggio sarà ospite presso la Sala Celeste in pieno centro storico di Bologna. Mostra curata da Luigi Dati e organizzata in occasione della "Settimana della Consapevolezza sulla CCSVI" a sostegno del Progetto "L'Arte per la Ricerca" di Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla - Onlus e della Campagna "Arte Solidale" realizzata dalla cooperativa Teatro Arte e Spettacolo per l'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Emilia Romagna Onlus.

BIOGRAFIA Massimiliano Errera. Nasce a Erice il 11.12.1980. Trascorre l'infanzia tra Paceco, piccolo paesino rurale, Trapani, città del sale e del mare ed Erice, piccolo borgo medievale di montagna, fonte di grande ispirazione. A 17 anni conosce la poesia "surrealista" e i testi di Pirandello e ne rimane incantato da quel sapore ironico: l'impossibilita' di avere una visione unica e certa della realtà. Questi saranno due motivi per cui l'artista siciliano passera' da una pittura paesaggistica a una pittura surrealista. In questo periodo conosce e frequenta la bottega del noto pittore e scultore trapanese Armando Safina, trasmettendo al giovane Massimiliano l'entusiasmo e la passione per la pittura. Ultimati gli studi d'arte a Trapani (Liceo Artistico E.Catalano) con ottimi risultati, si trasferisce a Bologna per iscriversi all'accademia belle arti. Il contatto con studenti e docenti dell'accademia, con il gruppo "C-Voiltaire" fanno maturare il giovane pittore pacecoto. La sua pittura diventa molto piu' raffinata anche grazie l'aiuto del pittore Luigi Mastrangelo, uomo di fondamentale importanza per la sua evoluzione artistica e personale. Ha partecipato a numerose mostre sul territorio italiano suscitando l'interesse di numerosi collezionisti, nonche' i testi di importanti critici e scrittori, attratti da uno scenario onirico e da un colore nuovo. Il suo e' uno stile che assorbe la cultura a 360 gradi e proprio questa miscela ha portato il giovane artista pacecoto ad entrare in quell'universo dorato dei pittori di una certa fama nazionale. Profondamente legato alla sua terra, assieme ad alcuni giovani artisti siciliani, ha fondato l'Associazione Culturale Cinquantametri che, nel maggio 2012 e gennaio 2013, ha organizzato nei locale del tribunale di Catania e Trapani, su incarico della ANM locale, l'evento Ferus, in memoria di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Gian Giacomo Ciaccio Montalto.

L'ARTE PER DIFFONDERE LA CONSAPEVOLEZZA SULLA CCSVI : www.settimanadellaccsvi.org

In occasione della manifestazione nazionale "Settimana della consapevolezza sulla CCSVI" in programma dal 3 al 10 maggio 2015 viene organizzata a Bologna, presso la Sala Celeste in via Castiglione n.41, la mostra personale di pittura di Massimiliano Errera "Forma Italiana", selezione di opere di questo artista che collabora nella realizzazione del Progetto "L'Arte per la Ricerca" e della Campagna "Arte Solidale".

La "Settimana della Consapevolezza sulla CCSVI", celebrata in tutta Italia dal 3 al 10 maggio, è stata organizzata dall'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus per dare risalto alla Giornata Mondiale della CCSVI (festeggiata in tutto il mondo il 5 maggio) e per sensibilizzare l'opinione pubblica, i media, i medici e tutta la società civile sulla CCSVI (acronimo di Insufficienza Venosa Cronico Cerebro Spinale), sindrome vascolare scoperta dal professor Paolo Zamboni dell'Università di Ferrara che ne ha studiato la correlazione con la Sclerosi Multipla assieme al neurologo Fabrizio Salvi dell'ospedale Bellaria di Bologna.

Scheda tecnica :

MOSTRA : "FORMA ITALIANA"

AUTORE : MASSIMILIANO ERRERA

MANIFESTAZIONE : "SETTIMANA DELLA CONSAPEVOLEZZA SULLA CCSVI" (3/10 MAGGIO 2015)

RASSEGNA : "ARTI VISIVE, RESE VISIBILI" - 13^ EDIZIONE 2015

PROGETTO : "ARTE PER LA RICERCA" a sostegno della Campagna "Libera la ricerca sulla CCSVI e sulla SM !"

CAMPAGNA : "ARTE SOLIDALE" per i progetti "Vita Indipendente" e "Muoviamoci Insieme"

COORGANIZZAZIONE : ARS.CREATIV@ ASSOCIAZIONE CULTURALE , TEATRO ARTE E SPETTACOLO S.C.A.R.L.

ASSOCIAZIONE CCSVI NELLA SCLEROSI MULTIPLA ONLUS

CURATORE : LUIGI DATI

SEDE : SALA CELESTE - VIA CASTIGLIONE N.41 - BOLOGNA

PERIODO : 03 MAGGIO 2015 - 15 MAGGIO 2015

INAUGURAZIONE : DOMENICA 03 MAGGIO 2015 ORE 18,00 / 20,00

ORARIO : ORE 18,00 / 19,00 (DA LUNEDI' A VENERDI' - CHIUSO SABATO E FESTIVI)

BIGLIETTO : INGRESSO GRATUITO

PATROCINI PROGETTI : COMUNI DI BOLOGNA, GRANAROLO EMILIA, MONZUNO

INFO : CELL. 392.6661199

WEB-INFO : www.teatroartespettacolo.com - www.arteperlaricerca.eu - www.ccsvi-sm.info -

www.artesolidale.eu - www.ccsvi-sm.org - www.ars-creativa.it - www.settimanadellaccsvi.org

______________________________

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
BolognaToday è in caricamento