← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Bolognina: furti, bivacco e 'bisogni' in strada

Via Pietro Lianori, 12 · Navile

Segnalo che, nel parcheggio adiacente al civ 18 e al civ 12 di via Lianori, da qualche giorno è apparso un cartello con scritto "Parcheggio €2" con a fianco collocata una seggiolina. Nella stessa area campeggia da mesi una famiglia con molti bambini che alloggia in un appartamento in via Creti ma che, contestualmente, vive in un camper parcheggiato in via Lianori. L'uso degli spazi comuni è assolutamente incivile: pasti consumati a terra nel parcheggio, spazzatura abbandonata ovunque, bambini e adulti che fanno i loro bisogni in strada. Alcuni giorni fa uno di questi bimbi faceva la cacca accucciato davanti al portone del 12. A chi esce dal cinema Arena Puccini o dai locali adiacenti in tarda serata capita di imbattersi in bambini o adulti in mutande che escono dal camper per fare i loro bisogni in qualche angolo del parcheggio, spesso ubriachi e impegnati in accese discussioni.

Come aggravante questa famiglia attira periodicamente altri camper con altrettanti adulti e bambini che soggiornano nel parcheggio per periodi più brevi ma con comportamenti altrettanto indegni. In tutto ciò, nel parcheggio del civico 18, una donna ed un uomo, facce note della zona, si drogano regolarmente. Sono consapevole del fatto che le forze dell'ordine hanno risorse limitate, ma è tanto tempo che segnaliamo questi disagi nella nostra area senza purtroppo poter osservare un'azione davvero decisa e continuativa di monitoraggio e sanzioni. Privatamente ci siamo attivati per un controllo notturno del palazzo, ma è evidente che questo non basta: le nostre cantine sono state svuotate anche in pieno giorno e ora sono iniziati anche i furti d'auto. In cortile sabato scorso verso le 23 circa, sono entrati 3 bambini saltando il cancello, volevano rubare le biciclette, all'urlo di un condomino dal balcone sono scappati saltando il cancello di nuovo.

Domenica invece stavano facendo i loro bisogni sulle auto in sosta e sgonfiavano le gomme ad una macchina. Ieri sera é accaduto l'ennesimo episodio di pericolo e inciviltà legato alle persone accampate in via Lianori. Poco dopo le 22 c'è stato un forte litigio tra le persone di due camper. Al culmine del litigio un gruppo di 4-5 persone é salito in una Panda bianca, ed ha cercato di scappare via con una manovra azzardata, rischiando di investire altre persone del gruppo. Nella fuga sono finiti addosso ad una Opel parcheggiata, dopo l'impatto sono tornati nel parcheggio accanto al civico 12, hanno discusso animatamente per qualche minuto e poi si sono dileguati. Abbiamo chiamato, per l'ennesima volta, la municipale che ha mandato due pattuglie sul posto. Questo clima da far west deve finire, non si può più tollerare tutto questo. Incursioni nel cortile per rubare bici, ragazzini che provano ad aprire le auto parcheggiate, camper accampati nella sporcizia, litigi continui e ora anche incidenti d'auto e pericolo di essere investiti. Negli ultimi giorni c'è stata un'escalation preoccupante e più volte abbiamo chiamato la polizia (solo domenica 3 volte durante la giornata). Ora siamo anche preoccupati per la nostra incolumità perché queste persone restano fisse qui sotto casa. É possibile che non ci sia un modo per mandarli via? Dobbiamo aspettare che succeda qualcosa di veramente grave? Ringrazio e invio molti cordiali saluti.

Segnalazioni popolari

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Nicola, oggi verso le 17.30 è prevista la visita di Ara che è stato convocato per questo degrado. Tu riesci ad essere presente ?

    • Purtroppo avevo già chiaro che non si sarebbe fatto vedere, al momento ho visto che è stata ripulita la zona ma alle 20 i camper erano già tornati e sono tutt'ora al solito posto.

      • E' venuto, ora cercheremo di fare una raccolta firme coinvolgendo sia i nostri palazzi di via Creti sia quelli di via Lianori compreso il ristorante e il centro samsung poi vediamo cosa succede. Ara ha preso nota della lamentele anche se ha detto di ricevere tutti i giorni delle segnalazioni ma risolvere il problema non sembra così semplice..... siamo proprio in Italia....

  • Senza parole. Addirittura il "pizzo" per il parcheggio, come se non esistesse un governo. A questi incivili urgono bastonate, e subito.

Segnalazioni popolari

Torna su
BolognaToday è in caricamento