Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO| Moschee post emergenza Covid. Lafram: " Possiamo aprire solo se riusciamo a rispettare le regole"

Il presiente delle comunità islamiche italiane: "La sacralità della vita è uno dei macro-obiettivi della religione islamica"

 

Firmato a Palazzo Chigi il protocollo di riapertura dei luoghi di culto acattolici, prevista dal 18 maggio, alla presenza del presidente di UCOII - Unione Comunità Islamiche d'Italia Yassine Lafram,  del primo ministro Giuseppe Conte e ministro dell'interno Luciana Lamorgese. 

"Noi ripartiremo solo dopo il 24 maggio. Siamo negli ultimi 10 giorni di Ramadan e dopo molti mesi se annunciamo che dal 18 maggio sarà possibile pregare nelle moschee, immaginate quante persone si affolleranno, c'è il rischio di trovarci in una situazione critica - è il messaggio, anche in parte di lingua araba, in diretta facebook di Lafram ai musulmani - La sacralità della vita è uno dei macro-obiettivi della religione islamica. Possiamo aprire solo se riusciamo a rispettare le regole, forse quando avremo meno flusso, invito le moschee a fare dei tentativi graduali, non lasciamoci trasportare dalle emozioni". 

Leggi anche:

Accordo Governo-Regioni: sì alle riaperture il 18 maggio, dal 3 giugno via agli spostamenti 

Rirendono messe e celebrazioni: mascherine e volontari in campo. Le linee guida dell'Arcidiocesi di Bologna

Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 15 maggio: 56 nuovi casi positivi, ancora 13 morti. Altri 341 guariti

Coronavirus, bollettino Bologna e provincia 15 maggio: tutti i dati comune per comune

Coronavirus, l'Unipol Arena si trasforma: 100mila test sierologici e tamponi al mese

Smart working e dintorni. Come il coronavirus ha cambiato il nostro approccio al lavoro

Ok alle riaperture per parrucchieri, tatuatori & co: "Più confusione che gioia, tempi troppo stretti per adeguarsi"

Covid-19 fase due, cosa cambia negli ospedali: "Check point, sale d'attesa vuote, distanze e teleconsulti"

Petropulacos nel comitato nazionale: "Fortuna l'esperienza nella sanità di questa regione"

Coronavirus, "discesa" della Madonna di San Luca: obbligo di mascherine e no processioni

Coronavirus, come usare le mascherine: il tutorial del Ministero | VIDEO

Coronavirus e consegne a domicilio: segnala a BolognaToday la tua attività!

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento