Basket: Fortitudo batte Trieste, 66-54

Buona prestazione della formazione di Bonicciolli, orfana della guardia Roberts. Partita decisa solo alla fine, grazie agli affondi di Montano

Alla quinta giornata del campionato a2 la Fortitudo Kontatto batte al paladozza contro Alma Trieste, per 66 a 54. La Effe ince in casa contro un’agguerrita Trieste, e aggancia la Virtus a metà classifica a sei punti. L’assenza di Chris Roberts ha lasciato un buco, che però ha solo rallentato la prestazione dei biancoblu. Partita tesa e combattuta, decisa solo nell’ultimo quarto dalla tenacia di Montano e Raucci. Fortitudo indietro di cinque al primo quarto con un avvio pasticciato dove il quintetto di Bonicciolli cade spesso vittma della pressione dei triestini. Al secondo quarto la Effe battagliera paga, con i biancoblu che tengono il gioco sotto canestro e portano la squadra all’intervallo lungo avanti di un punto sui friulani. Bene Montano a prendere botte (e punti) in area, Italiano ci mette una pezza dalla distanza. Knox un poco anonimo.

Terzo quarto molto teso con entrambe le squadre a commettere errori di concentrazione. Uno sbaglio di Candi in attacco scatena il contropiede triestino, che porta i friulani a un solo punto dai bianco blu. Ma la Effe regge, Campogrande si inventa qualcosa, anche se spesso le iniziative che si infrangono nella difesa di Trieste. Montano, Raucci e Knox invece dominano nell’ultima frazione di gioco, scavando una fossa profonda 12 punti, invalicabile per Trieste. Appuntamento domenica 6 Novembre, contro Mantova.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento