Appennino: arriva il campionato internazionale di e-Bike

Unica tappa italiana per gli amanti delle due ruote

Tutto pronto per WES "The first international E-bike Series", il campionato internazionale di biciclette a pedalata assistita che sabato 7 settembre farà tappa in Appennino. La manifestazione arriva nella Città metropolitana di Bologna dopo le tappe di Svizzera e Montecarlo. Ciclisti di fama mondiale si sfideranno in una gara enduro per l’unica tappa italiana della manifestazione “WES e-Bike Series”, dopo il successo delle prime due tappe.

Un evento grazie al quale gli amanti delle e-bike avranno l’opportunità di vivere una domenica speciale insieme ai piloti WES e ai rider professionisti, con l’evento aperto a tutti “Ride WES”.

Il programma della tre giorni avrà inizio e fine a Bologna: il 6 settembre a partire dalle 9 con l’apertura del villaggio presso i Giardini Margherita e la gara alle 18,il 7 settembre con la gara di Enduro sull’Appennino e l’8 settembre dalle 10 alle 13 con una pedalata amatoriale dedicata a tutti, principianti o esperti (maggiorenni). Con tracciati leggermente diversi, partendo dai Giardini Margherita, i partecipanti saliranno sui colli bolognesi per ritornare poi attraverso Villa Ghigi. Per le iscrizioni: https://www.worldebikeseries.com/tours/italy/

La giornata in Appennino del 7 settembre a Castiglione dei Pepoli prevede alle 9, l’apertura del villaggio e del paddock per le mountain bike a pedalata assistita che parteciperanno alla prova Enduro. Alle 14 presso il lago Brasimone a Camugnano cerimonia di apertura della gara Enduro, la cui partenza vera e propria è prevista alle 15. La premiazione avverrà in serata ai Giardini Margherita di Bologna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Castenaso: morto Dino, il re della pasticceria

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Ludopatia e chiusura centri scommesse: "Costretto a licenziare, ora disoccupato anche io"

Torna su
BolognaToday è in caricamento