Basket. Sfuma il sogno di Kobe Bryant alla Virtus Bologna

Dopo un mese di trattative serrate, arriva il benservito del campione Nba. Almeno per ora. Spiragli sulla sua possibile presenza in città dopo metà novembre

Delusione per gli appassionati di Basket e non solo... il campione NBA, Kobe Bryant non impreziosirà il team della Virtus Bologna. Almeno per il momento. E'  giunto il due di picche, dopo un mese di trattative serrate in cui si era esposto anche il Comune, ingolosito dall'opportunità che la presenza del fuoriclasse avrebbe potuto dare alla città in termini di ritorno di immagine e di incassi..

La speranza di Claudio Sabatini di portare Kobe Bryant in Italia è quasi sfumata. A seguito dell'ultimo contatto intercorso con Rob Pelinka, agente di Kobe Bryant, Virtus Pallacanestro "prende atto dell'impossibilità del giocatore, causa impegni imprevisti, di accettare le proposte avanzate per il 27-31 ottobre e 1 novembre". Lo spiega una nota la stessa società bianconera che "ringraziando Rob Pelinka per la disponibilità e la professionalità accordata, precisa che le parti continueranno a lavorare per definire l'arrivo di Kobe Bryant in Italia per la metà di novembre".
 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Cerca di fuggire dalla gazzella dei carabinieri con l'apecar: è ubriaco

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Tre appartamenti all'asta in via Amendola: il bando Invimit scade il 20

  • Incidente in via del Gomito, morto ciclista di 25 anni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

Torna su
BolognaToday è in caricamento