Bologna Fc, ancora sostegno per Mihajlovic malato, amichevole con Sciliar vinta 5-0

In campo un pool di tecnici per inoltrare le indicazioni del mister

Mentre sono continuati ad arrivare i messaggi di affetto e vicinanza dopo l'annuncio della grave malattia che ha colpito Sinisa Mihajlovic, il Bologna Fc in ritiro a Castelrotto vince l'amichevole con i locali dello Sciliar per 5-0. Prove tecniche di ripartenza nella cittadina in privincia di Bolzano, dopo l'annuncio del mister di dover sospendere la conduzione del Bologna per curarsi da una forma di leucemia che lo ha colpito, diagnosticata pochi giorni fa. Mihajlovic, in cura presso l'istituto Seragnoli del Sant'Orsola da martedì 16 luglio, continuerà a seguire gli sviluppi della rosa rossoblu, anche se a distanza. In campo, a cercare di far osservare le sue direttive, sarà il pool di vice-allenatori e preparatori atletici. Sul fronte del marcato, oggi dovrebbe arrivare Tomiyasu, mentre sempre in queste ore dovrebbe essere annunciato il no del giocatore danese Skov Olsen.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

Torna su
BolognaToday è in caricamento