Walter Sabatini: nuovo direttore tecnico del Bologna FC

Sabatini sarà responsabile della supervisione e del coordinamento delle operazioni calcistiche

Sbatini con Fenucci-foto twitter

Free 2 Be Holdings Inc., la società che controlla il Bologna Fc 1909 e Montreal Impact, ha sottoscritto un contratto con Walter Sabatini. La notizia si legge sul sito internet del club rossoblù.

"Sono qui per fare calcio, ho voluto fortemente Bologna. Credo sarà la mia sfida finale, emotivamente l'ultima", ha dichiarato

Sabatini sarà responsabile della supervisione e del coordinamento delle operazioni calcistiche dei due club. Nel pomeriggio di oggi (ora italiana) Joey Saputo e il presidente del Montreal Impact Kevin Gilmore risponderanno ai giornalisti canadesi presso il Centro Tecnico Nutrilait a Montreal.

"Mihajlovic è un allenatore in grado di cambiare i giocatori - ha detto in conferenza stampa - la sua permanenza a Bologna vale come un'assicurazione sulla vita. Sono convinto che porterà in alto tutti i calciatori che arriveranno" 

64 anni, nato in provincia di Perugia, Sabatini, dopo aver concluso la carriera da calciatore, diventa allenatore e poi dirigente sportivo. Dalla Lazio, alla Triestina, poi ad Arezzo, Perugia, Roma, Palermo. Il 10 maggio 2017 viene nominato coordinatore dell'area tecnica di Suning Sports Group, di cui fanno parte l'Inter e il Jiangsu Suning e a giugno del 2018 diventa responsabile dell'area tecnica della Sampdoria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Il centro di Bologna diventa il set di "Diabolik": cambia la viabilità

  • Indagine sugli adolescenti bolognesi: l'80% ama la città, ma emergono aspetti 'preoccupanti'

  • Lutto nel mondo della moda, morta Giorgia Mattioli

  • I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Nike chiude la sede di Casalecchio: per 30 dipendenti il trasferimento è l'unica via

Torna su
BolognaToday è in caricamento