Bologna-Fiorentina 0-0 | Palo salva tutto: il catenaccio emiliano resiste

Sotto la pioggia di Bologna si gioca una partita con i padroni di casa chiusi in difesa. Il lato positivo, per Inzaghi, è aver messo in cascina almeno un punticino

Mattias Svanberg e Jordan Veretout: foto Ansa / Giorgio Benvenuti

Il Bologna pareggia 0 a 0 contro la Fiorentina nel match della 13^ giornata di Serie A. Al Dall'Ara, nonostante la pioggia, si gioca una partita gradevole. Nella ripresa i ritmi calano, e gli emiliani si salvano in un paio di occasioni. 

Si gioca fin da subito a discreti ritmi con i padroni di casa che, al 5', si fanno vedere in fase offensiva con Poli bravo ad impegnare Lafont con una conlusione velenosa. La Viola, oggi di verde vestita, reagisce con il solito Chiesa, bravo a convergere e calciare verso Skorupski che si allunga, deviando in corner. La grande occasione al 19' con Gerson che pesca Benassi: tiro a incrociare fuori di poco, sfortunato il bomber della Fiorentina. 

Al 24' è il turno di Milenkovic, troppo centrale però. Il Bologna fatica a ripartire e accusa la veemenza ospite. Passano 4 minuti e Skorupski, con una grande parata, nega la gioia del gol a Simeone. Il Bologna, dopo aver sofferto, sfiora la rete con Orsolini che di testa chiama Lafont al grande intervento prima dell'intervallo. 

Le pagelle di Bologna-Fiorentina

Ad inizio ripresa la Fiorentina ci prova, ancora, ma, ancora, è Skorupski a salvare tutto su Simeone. Inzaghi, non contento, allora cambia: dentro Krejci per Svanberg. Il Bologna, però, fatica a ripartire e la Fiorentina, seppur giocando sotto ritmo, gestisce l'andamento della gara. Al 70' Milenkovic, da calcio d'angolo, salta, colpisce ma la palla termina sul palo e salva gli emiliani. 

Nel finale i due tecnici scelgono gli esperti Théréau e Dzemaili. Il risultato, però, non cambia più. Finisce così: il lato positivo, per Inzaghi, è aver messo in cascina almeno un punticino. 

Il tabellino di Bologna-Fiorentina

Bologna (4-3-3): Skorupski 7; Calabresi 6, Danilo 6,5, Helander 6, Mattiello 5,5 (86' Dijks sv); Poli 6,5, Pulgar 5,5, Svanberg 5 (56' Krejci 5,5); Orsolini 5,5 (72' Dzemaili 6), Santander 5,5, Palacio 5,5. Panchina: Da Costa, González, Paz, Nagy, Mbaye, Destro, Okwonkwo, Falcinelli. Allenatore: Inzaghi. 
Fiorentina (4-3-3): Lafont 6,5; Milenkovic 6,5, Ceccherini 6, Vitor Hugo 6, Biraghi 6; Benassi 6 (86' Dabo sv), Veretout 6, Edimilson 5,5; Chiesa 6,5, Simeone 5 (72' Théréau 6), Gerson 5,5 (79' Mirallas  sv). Panchina: Dragowski, Laurini, Norgaard, Eysseric, Vlahovic. Allenatore: Pioli. 
Ammoniti: Vitor Hugo (F), Calabresi (B), Krejci (B), Palacio (B)

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orfeo Orlando, un attore bolognese a Cannes: 'Tanta apprensione, poi gli applausi'

  • Cronaca

    20enne morta all'ex-Staveco, controlli serrati dopo la tragedia: 6 nei guai

  • Cronaca

    In casa oltre 10 chili di droga: scovati 'ingrossi' in centro e in via Zanardi

  • Europa

    Elezioni Europee, il candidato Michele Facci: "L'Italia fin'ora ha solo subito l'UE"

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

  • Incidente a Castenaso: bambino investito sulle strisce in via Nasica

  • Lutto a Castenaso, è morto Patrick: Bologna si mobilitò per lui

Torna su
BolognaToday è in caricamento