Fiorentina-Bologna 1-1 | Un punto che vale oro, o quasi

I rossoblu, rimontano il gol di Cerci grazie a Gaston Ramirez (poi espulso) e fanno un altro piccolo passo per la salvezza. Di Vaio fallisce il rigore che poteva dare la tranquillità

Brunch insieme per Fiorentina e Bologna, protagoniste dell'anticipo delle 12.30 in una giornata che potrebbe sancire la matematica salvezza degli emiliani. La squadra allenata da Malesani ha fatto un piccolo passo avanti domenica scorsa, pareggiando in casa con il Parma e salendo a +5 sulla Sampdoria, che occupa il terzultimo posto. Una salvezza ormai a un passo nonostante un finale di campionato poco onorevole: il Bologna non vince da metà marzo (1-0 a Lecce). Con la testa già al prossimo campionato e le insistenti voci di mercato che vogliono Gilardino lontano da Firenze, la Fiorentina domenica scorsa ha perso 3-1 a Milano contro l'Inter e ora ospita un Bologna ormai quasi salvo. Sontuosa l'ultima uscita dei viola davanti al proprio pubblico: 5-2 all'Udinese con doppiette di Cerci e D'Agostino e gol di Vargas. Al 20', la Viola passa: Vargas supera Moras, cross dalla sinistra e colpo di testa sotto misura di Cerci che non lascia scampo a Viviano. Gilardino, poi uscito per infortunio, fallisce l'occasione per il raddoppio. Il Bologna è stato poca cosa ed è tutto nel calcio di punizione di Della Rocca ben parato dal rientrante Frey. Primo tempo della Fiorentina, secondo però con un Bologna più positivo. I rossoblu, con l'acqua alla gola, reagiscono e il pareggio è giusto al Franchi. Al gol di Cerci ha risposto all'inizio della ripresa Ramirez che ha dato più vivacità alla manovra felsinea. Il rigore fallito da Di Vaio e la conseguente espulsione di Kroldrup, danno morale alla Fiorentina che però non è stata più pericolosa nemmeno dopo l'espulsione di Ramirez. Il Bologna sale a 42 punti ed è quasi salvo.

TABELLINO

FIORENTINA-BOLOGNA 1-1

Fiorentina (4-3-3): Frey 6; De Silvestri 5, Gamberini 6, Kroldrup 4,5, Pasqual 6 (38' st Ljajic sv); Behrami 6, Montolivo 5, Vargas 6,5; Cerci 6,5 (10' st Natali 6), Gilardino 6 (43' Santana 5), Mutu 6,5. A disp.:Neto, Comotto, Donadel, D'Agostino. All.: Mihajlovic.

Bologna (4-3-1-2):  Viviano 6; Moras 4,5 (1' st Ramirez 6,5), Portanova 6, Britos 5,5, Cherubin 5; Perez 6, Mudingayi 5,5, Casarini 6; Della Rocca 6; Di Vaio 5,5 (38' st Mutarelli sv), Paponi 5 (26' st Gimenez 6). A disp.: Lupatelli, Morleo, Radovanovic, Rubin. All.: Malesani.

Arbitro: Giannoccaro

Marcatori: 20' Cerci (F); 5' st Ramirez (B)

Di Vaio (B) ha fallito all'8' st un calcio di rigore

Ammoniti: Britos (B), Santana (F), Cherubin (B)

Espulsi: 7' st Kroldrup (F) per fallo su chiara occasione da gol; 35' st Ramirez (B) per proteste

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento