Fiorentina-Bologna: probabili formazioni, Mihajlovic sfida Montella

Il Bologna ha vinto quattro delle ultime cinque partite di campionato: tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 38 partite di Serie A per gli emiliani

Il Bologna affronta la Fiorentina nel match della 32^ giornata di Serie A. Gli emiliani non possono permettersi di perdere altri punti in classifica. Contro la Viola di Montella tornato in panchina dopo che Pioli si è dimesso. Mihajlovic insisterà con il 4-2-3-1 con Dzemaili che potrebbe prendere il posto di Poli.

Davanti dubbio Santander: si gioca un posto con Orsolini, da chi dei due sarà in campo dipenderà anche la posizione sul terreno di gioco di Palacio, se come punta o da esterno d'attacco. Per i padroni di casa, invece, possibile il passaggio al 3-5-2 con Simeone-Muriel tandem d'attacco, Chiesa esterno destro a tutta fascia. Potrebbe semmai cambiare lo schema ma difficilmente gli uomini: in mediana sono attesi Veretout, Edimilson e Benassi.  

E' possibile vedere in TV Fiorentina-Bologna su Sky sul canale Sky Sport 253. Per vedere Fiorentina-Bologna in streaming basta collegarsi a Sky Go, il servizio riservato agli abbonati Sky, oppure a NOW TV, la web tv in abbonamento.

Le formazioni di Fiorentina-Bologna

Fiorentina (3-5-2): Lafont; Milenkovic, Ger. Pezzella, Vitor Hugo; Chiesa, Benassi, Fernandes, Veretout, Biraghi; Simeone, Muriel. All. Montella
Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, N. Sansone; Palacio. All. Mihajlovic
 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

  • Investimento mortale sulla Bologna-Verona, circolazione treni sospesa

  • Bambini "schedati" a Pianoro, la Lega: "Dati sensibili alla mercé di tutti"

Torna su
BolognaToday è in caricamento