Lazio-Bologna 1-1 | Helander segna, Da Costa para ma Immobile pareggia al 96'

I ragazzi di Donadoni partono alla grande e passano con Helander dopo pochi minuti. Nella ripresa gli emiliani si difendono con le unghie e con i denti

Foto Ansa

Il Bologna pareggia 1 a 1 contro la Lazio, nel match dell'8^ giornata di Serie A. Dopo appena 10 minuti e Filip Helander a fare esultare i tifosi emiliani giunti a Roma. E' il gol vittoria per i ragazzi di Roberto Donadoni. 

La partita è fin da subito divertente. Di Francesco da una parte e Immobile dall'altra impegnano le difese avversarie. Al 3' parte Anderson dal corner, Milinkovic in area si avvita: tiro ad alto coefficiente di difficoltà, palla a lato. Poco dopo Verdi lancia verso Floccari, che allunga la traiettoria in direzione Di Francesco. Tiro dell'ex Lanciano, mura un difensore.

Al 10' il Bologna passa in vantaggio. Calcio di punizione per il Bologna. Verdi batte sul primo palo, Mbaye spizza verso il secondo, dove trova Helander, che in spaccata spinge in rete. Il gol accende il match con la Lazio che cerca il pari e il Bologna che sfiora il 2 a 0. La squadra di Inzaghi fatica, complice anche un ottimo Bologna. 

Al 30' Lazio vicina al pari. Immobile, dal nulla, scarica un missile verso la porta di Da Costa che ci mette le mani deviando sulla traversa.

Poco dopo Da Costa è ancora super parando su Immobile che spreca a botta sicura. Al 41' Anderson prova a fare tutto da solo. Conclusione poi da posizione quasi impossibile, il brasiliano non trova la porta. 

Al 68' si rivede il Bologna: tiro di Taider bloccato da Marchetti. Poco dopo Lazio ad un passo dal pari con il Bologna che sfiora un clamoroso auto gol salvato da Da Costa. Inzaghi le prova tutte: Luis Alberto per Milinkovic. Al 78' lancio in area, Helander tocca di testa ma serve praticamente Felipe Anderson. Tiro al volo del brasiliano, Da Costa tocca con la punta delle dita e alza sopra la traversa.

Nel finale la Lazio ci prova, a testa bassa con Immobile che spreca il pari. Al 96' la Lazio pareggia. Incomprensione in area tra Masina e Oikonomou. Alla fine il numero 2 commette fallo su Wallace: è rigore. Dal dischetto Immobile non sbaglia: è 1 a 1. Finisce così. 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Lazio (4-3-3):
Marchetti 6; Patric 5,5, De Vrij 6 (51' Cataldi 6), Hoedt 5,5, Radu 5,5 (70' Wallace 6); Lulic 5, Parolo 5,5, Milinkovic 5 (76' Luis Alberto 6); Felipe Anderson 5,5, Immobile 5, Keita 6. A disp.: Strakosha, Vargic, Prce, Leitner, Lombardi, Vinicius, Murgia, Djordjevic. All.: Inzaghi 
Bologna (4-3-3): Da Costa 8; Mbaye 6, Helander 6,5 (84' Oikonomou 4), Maietta 5,5, Masina 4; Donsah 6 (69' Pulgar 6), Nagy 6,5, Taider 6; Di Francesco 6, Floccari 5,5 (55' Sadiq 6), Verdi 6. A disp.: Gomis, Ferrari, Viviani, Rizzo, Mounier, Krejci. All.: Donadoni
Marcatori: Helander (B), Immobile (L)
Ammoniti: Di Francesco (B), Masina (B), Radu (L), Felipe Anderson (L)  
  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

Torna su
BolognaToday è in caricamento