Lazio-Bologna: bus dei tifosi rossoblu assaltato con spranghe e asce

Esordio triste per il Bologna nella sua prima giornata di campionato. Oltre alla disfatta con la Lazio, il match ha anche registrato un altro amaro episodio: la tentata aggressione al bus della tifoseria felsinea

Esordio triste per il Bologna nella sua prima giornata di campionato, che ha segnato anche il ritorno in serie A dei rossoblu. Oltre alla disfatta con la Lazio, il match di ieri ha anche registrato un altro amaro episodio: la tentata aggressione al bus dei tifosi bolognesi nel pre-partita all'Olimpico .

Da quanto riferito dalla Questura, la polizia ha impedito che circa 30 persone a volto coperto attaccassero i bus dei supporter felsinei sulla tangenziale all'altezza di Ponte Salario. 

Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, ma l’autobus rossoblu è stato danneggiato nella parte posteriore. Sul posto dell'agguato sono state trovate asce e spranghe. Sull’episodio sono in corso indagini di polizia. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: altri 47 casi, metà a Bologna e 11 sintomatici

  • Dimesso dall'ospedale, torna e aggredisce operatore con calci e pugni

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 10 luglio: focolaio impresa di logistica, +36 casi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento