Le Pink Pandas vincono

Dopo la vittoria delle Squirrels, anche le Pink Pandas, portano a casa un successo nel torneo invernale.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BolognaToday

Avevamo detto addio all'anno vecchio con la vittoria delle Squirrels ed ecco che ci ritroviamo a salutare quello entrante con un successo. Domenica 13 gennaio, alla palestra del Copernico, le nostre Panda Rosa hanno colto il loro primo alloro, battendo i coetanei del Sasso Marconi. Siamo scesi sul parquet belli carichi ed abbiamo saputo mantenere una buona concentrazione per tutta la gara, dove hanno brillato i due doppi giochi di Syria e Jack. Anche l’attacco, che ha avuto in Emma “Reggi “ la sua punta di diamante, ha saputo mettere in difficoltà gli avversari, con belle battute di Vittoria “Vicky“, Oliver, Ak e Cristianna. Il punteggio, dopo un primo inning di relativo equilibrio, non è mai stato in discussione e se al termine il divario non è stato ampio, è dovuto solo al largo utilizzo della rotazione fra il nostro roster, alla cui totalità delle presenze, si è aggiunta oggi anche Blu a completare la terna delle forti amiche forlivesi. Sebbene fossimo in tredici, è difficile trovare chi non abbia portato il proprio mattoncino al successo finale, ed anche le Pandine solitamente più inclini all'emozione, oggi hanno saputo ritagliarsi uno spazio sotto i riflettori. Completo il panorama difensivo, dove abbiamo anche impreziosito il tutto con un out a casa a basi piene (ancora Syria con Pietro), ma continuo e col giusto entusiasmo tutto il line up, da As ad Elisa, passando per Beatrice, Jack e Penny. Finiamo gli apprezzamenti (meritati), con un grazie ad Amalia, calatasi, per un giorno, nei panni non proprio agevoli dell’allenatore che deve lanciare per i propri battitori. È un incarico non facile, sempre in bilico fra precisione e velocità, e richiede calma ed esperienza. Beh, dobbiamo dire che la Flamingos ne è uscita alla grande, rivelandosi un sicuro alleato per il nostro line up. Domenica 20 siamo attesi in quel di Minerbio, per confermare i progressi manifestati.

Torna su
BolognaToday è in caricamento