Roma - Bologna: le pagelle

Barrow superstar, meno convincente Denswil

Una vittoria importante quella di oggi contro la Roma all’Olimpico per il Bologna, capace di risvegliare in molti la speranza dell’Europa League, in un incontro giocato a senso unico, con una Roma incapace di reggere il gioco dei rosso-blu che ripetutamente hanno sfondato le difese avversarie. Grande prestazione di Barrow che può tornare a casa contento, anche se è dovuto uscire in anticipo zoppicando, con una doppietta che per due volte ha sorpreso gli avversari. La prima volta con una fucilata, la seconda smarcandosi prima dai difensori giallo-rossi e poi tirando da davanti alla porta quando era circondato da tre avversari. Musa è anche stato lo stratega che ha crossato la palla con la quale Orsolini ha potuto fare il primo gol della serata. Qualche imprecisione da parte del Bologna c’è stata, soprattutto in difesa dove Denswil in scivolata ha spinto la palla la palla nella propria porta o anche di Palacio non in splendida forma.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez 5,5; Santon 5 (60' B.Peres 6), Mancini 5,5, Smalling 5,5, Kolarov 5,5; Cristante 4,5, Veretout 6 (78' Kalinic sv); Ünder 5,5 (57' C.Perez 6), Mkhitaryan 6, Perotti 5; Dzeko 5,5.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski 6,5; Tomiyasu 6,5, Danilo 6,5, Bani 6,5, Denswil 6; Schouten 6,5, Svanberg 6,5 (73' Dominguez sv); Orsolini 7 (82' Skov Olsen sv), Soriano 6,5, Barrow  8 (88' Juwara sv); Palacio 6.

Migliori Today

Barrow 8. Una grande speranza per l’attacco del Bologna. Speranza che sta venendo ripagata nel corso delle partite da questo ultimo acquisto per casa rosso blu. La sua presenza in campo si fa sentire, benedice due gol e crea il cross perfetto per Orsolini.

Orsolini 7,5. La punta di diamante della squadra. firma la prima rete in casa giallo-rossa con il suo nome. Il risultato con lui c’è quasi sempre e non delude mai.

Peggiori Today

Denswil: 6: prestazione sufficiente per il difensore. Sfortunato, durante un momento di confusione entra in scivolata e spinge la palla nella propria porta. Allo stesso tempo è stato anche importante per la squadra ad esempio deviando che stava per raggiungere  Mkhitaryan quando era da solo davanti alla porta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

  • Coronavirus Emilia Romagna, le scuole restano chiuse? Venturi: "Ancora non si è deciso"

Torna su
BolognaToday è in caricamento