diritti

  • Pari opportunità: “Le donne sindaco cresciute di 7 volte, ma ancora pochissime”

  • "Da dentro a fuori, sguardi di futuro": 100 scatti mostrano le donne della Dozza \ VIDEO

  • Più parità di genere sul lavoro, da stipendi a carriera: nasce intesa pubblico-privato

  • L'appello dei sindacati per i riders: "Just Eat ritiri i 40 licenziamenti"

  • Migranti, respinto il reclamo del ministero dell'Interno: giusta iscrizione all'anagrafe

  • Riders contro Di Maio: "Il governo del cambianiente, cottimo resta"

  • Polemica sulla bandiera arcobaleno esposta in Municipio: "Presunto abuso d'ufficio"

  • Vacanze ed imprevisti: una breve guida per saperne di più

  • VIDEO/ Zingaretti con le lavoratrici La Perla: "Comprano eccellenze italiane, poi licenziano"

  • A Làbas nasce il Laboratorio di salute popolare

  • La Perla, lavoratrici in sciopero dieci minuti ogni ora contro esuberi\VIDEO

  • Sfila il Pride, Branà: "Tanti i bolognesi grazie ai quali siamo arrivati qui"

  • Giornata omobitransfobia, flash mob in piazza Maggiore: "Basta discriminazioni, legge subito"

  • "Troppe morti sul lavoro": in bici fino a Milano per chiedere sicurezza

  • Riders in protesta, consegne in tilt: "Di Maio aveva promesso, ma la legge non c'è ancora"

  • Legge omotransnegatività, mondo Lgbt: "Pd, da che parte stai?"

  • 8 marzo: "Se fossi un uomo...", parola alle donne | VIDEO

  • Riders, Lombardo si appella al governo: "Estendere carta di Bologna"

  • Riders, il Comune incalza il governo: 'Faccia un passo per riconoscere tutele'

  • Nettuno d'oro a Franco Grillini: 'Sui diritti non si torna indietro' / VIDEO

  • Inps apre ai rider: 'Posizione contrattuale e previdenziale, ancora avvolta nella nebbia'

  • Prostituzione, Zaccaria sconfessa convegno in Comune

  • Welfare e diritti: al via le iscrizioni alla scuola Achille Ardigò. Lezioni (gratuite) dal 14 novembre

  • 'Verità per Giulio Regeni'. Ciclostaffetta, dal Friuli a Roma passando per Bologna

  • Diritti civili, intervista all'Assessore Zaccaria: "Temo linguaggi e slogan del governo: potrebbero farci arretrare"