Sagre e feste nel bolognese, il programma di agosto e settembre

Le manifestazioni enogastronomiche da non perdere nei comuni del territorio, inclusa Bologna

Il programma di agosto contiene tutti i profumi e i sapori della montagna. Protagonisti delle tante feste che propongono gli ingredienti tipici montanari sono: la polenta, il cinghiale, i funghi porcini, i tortelloni montanari, il pane montanaro da degustare il 12 agosto a Vigo (Camugnano) e anche i dolci zuccherini da assaggiare nella Sagra di Re Zuccherino (15 agosto) a Grizzana Morandi. A Lizzano in Belvedere l'appuntamento è con la tradizionale Festa del Mirtillo (18-19 agosto).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni attorno a San Lorenzo sono numerosi gli appuntamenti sotto le stelle cadenti tra cui il 10 agosto Calici e stelle a Castello di Serravalle (Valsamoggia), mentre l'11 agosto l'appuntamento con la degustazione dei vini dei colli bolognesi si sposta a Montepastore (Monte San Pietro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: supermercati chiusi la domenica

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus, aggiornamento Emilia-Romagna: 6.705 positivi (+737), 8 morti nel bolognese

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento