Guasto a treno Alta velocità, traffico ferroviario a singhiozzo e ritardi sulla Bologna-Milano

Un convoglio si è fermato tra Reggio Emilia e Campegine ed è ripartito dopo due ore e mezza. Una decina i treni con ritardi fino a due ore

Foto di archivio

Il traffico ferroviario sta tornando gradualmente alla normalità dopo i rallentamenti registrati stamane dalle 8.20 alle 10.15, per un guasto a un treno passeggeri nazionale fermo fra Campegine e Reggio Emilia AV, e ripartito, dopo ulteriori verifiche tecniche a Bologna, con un ritardo di due ore e mezzo circa. Gli altri treni in viaggio hanno subìto fino a 100 minuti di ritardo. Una decina i convogli interessati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 2 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus, la Regione Emilia-Romagna dà tre milioni di mascherine gratis a tutti i cittadini

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 3 aprile: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 4 aprile: i dati comune per comune

  • “Mio padre ha perso il lavoro e il frigorifero è vuoto, aiutateci": adolescente chiede aiuto al 112

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 2 aprile: +546 contagi, si contano ancora 79 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento