Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO| Pilastro, sfratto rimandato in via Casini. L'inquilino:'Il Comune ci dia una mano'

Sul posto una decina di Asia-Usb, mediatori tra la polizia e gli inquilini morosi che solo in un secondo momento, e senza i poliziotti, hanno permesso all'ufficiale giudiziario e al medico di entrare

 

Sfratto rimandato al Pilastro. L'ufficiale giudiziario e la Polizia hanno rinviato al 13 novembre per una situazione di fragilità sociale e anche sanitaria. 

Sotto il palazzo alcuni militanti ASIA - USB che hanno dato man forte agli inquilini, una mamma, un figlio maggiorenne e il compagno della donna: 'Nel frattempo gli assistenti sociali si faranno carico della situazione, come anche il centro di salute mentale - ha detto a Bologna Today Federico Serra di Asia - l'unico assente, il Comune".

Serra racconta che l'appartamento popolare sotto sfratto è stato venduto all'asta a privati: "E' un problema politico che però ci troviamo ad affrontare senza la plitica, ma solo cone le Forze dell'ordine". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento